Excite

Winona Ryder: ecco perchè ha rubato...

Sono passati meno di sei anni da quando Winona Ryder, nel dicembre del 2001, fu scoperta mentre rubava dei vestiti in una boutique di Beverly Hills.

L'attrice ha dichiarato al magazine Vogue di essere uscita da quel brutto periodo e che la causa principale del suo comportamento risiedeva nelle dosi massicce di antidolorifici che stava prendendo: "Due mesi prima dell'accaduto mi ero rotta un braccio in ben due parti e il mio medico mi aveva prescritto delle medicine molto forti contro il dolore". Winona ha spiegato che era caduta in una sorta di confusione mentale e che non era nel pieno delle sue capacità psico-fisiche quando, come una ladra qualunque, saccheggiò il negozio.
Non solo, la meravigliosa interprete de "L'Età dell'Innocenza" ha anche spiegato quanto sia stato imbarazzante per lei avere tutti i riflettori dei media puntati addosso. Non tanto per quello che aveva fatto ma perchè, appena due mesi prima, c'era stato l'attentato alle torri gemelle: "L'attenzione su di me mi imbarazzava, era il dicembre del 2001, dopo l'undici settembre. Eravamo stati appena attaccati e c'erano notizie ben più importanti a cui pensare".

Un momentaccio che la Ryder si è lasciata alle spalle ed, ora, è pronta a tornare sul grande schermo con ben tre film...

Foto: © Image.net

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017