Excite

Vittorio Sgarbi non concede una intervista: il giornalista lo aggredisce

  • Youtube

Disavventura napoletana per Vittorio Sgarbi. Il critico d'arte è stato aggredito da un giornalista a cui ha negato una intervista, venendo ferito ad un orecchio. A rendere nota la notizia è stato l'ufficio stampa di Sgarbi.

Secondo quanto si apprende, il giornalista ha inveito contro il malcapitato (per una volta) Sgarbi dopo che questi non ha risposto a diverse domande. L'episodio è accaduto molto vicino al Museo Cappella Sansevero, dove Sgarbi stava per tenere una conferenza.

All'arrivo della polizia, riferisce sempre l'ufficio stampa di Vittorio Sgarbi, il giornalista aggressore si è allontanato. Al momento il critico non ha esposto denuncia.

L'AGGRESSIONE CON LA TAZZINA DI CAFFE' IN MUTANDE - Non è certo la prima volta che Sgarbi si trova in una situazione del genere. Era il 2012 quando Sgarbi raccontò di essere stato aggredito da uno sconosciuto niente di meno che con una tazza di caffè bollente.

Sgarbi dichiarò anche che,in seguito all'episodio, fu addirttura costretto a denundarsi. Le indagini dei carabinieri, successivamente, chiarirono che il critico d'arte era già in mutande, venendo per questo denunciato per atti osceni in luogo pubblico.

L'accaduto, assai surreale, avvenne in un agriturismo di Mazzarrone, piccolo centro nei pressi di Catania. "Non capisco quali atti ho fatto, stavo prendendo il sole. L'intera vicenda mi pare assurda", disse all'epoca il critico d'arte.

Vittorio Sgarbi e il figlio: rissa al Maurizio Costanzo Show

Una versione smentita dalla proprietaria dell'agriturismo. "Ha preso il sole in mutande per un'ora e nessuno gli ha detto niente. Quando però si è tuffato in piscina venendo fuori nudo, allora è successo l'irreparabile".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017