Excite

Vittorio Feltri e il fascicolo a luci rosse di Gianfranco Fini

E' un fiume in piena Vittorio Feltri che in questi giorni sta sempre più dando addosso al presidente della Camera Gianfranco Fini del quale dice di essere in possesso di un fascicolo "a luci rosse".

Nell'editoriale "Il presidente Fini e la strategia del suicidio lento" Feltri prima parla di politica e spiega tutti gli errori di Fini e i rischi di isolamento poi lo ammonisce e lo avverte: "oggi tocca al premier, domani potrebbe toccare al presidente della Camera. È sufficiente, per dire, ripescare un fascicolo del 2000 su faccende a luci rosse riguardanti personaggi di Alleanza Nazionale per montare uno scandalo. Meglio non svegliare il can che dorme".

Immediata la replica di Gianfranco Fini che, per bocca dell'avvocato Giulia Bongiorno, fa sapere di aver querelato Vittorio Feltri: "dando seguito al mandato ricevuto dal presidente della Camera, Gianfranco Fini, è stata presentata querela contro il direttore del giornale Vittorio Feltri in relazione all'articolo Il presidente Fini e la strategia del suicidio lento. Ultima chiamata per Fini: O Cambia rotta o lascia il Pdl", ha comunicato Giulia Bongiorno, legale di Gianfranco Fini.

Ma la controreplica di Vittorio Feltri non si è fatta attendere: "l'importante non è fare una querela, ma vincerla. E in questo caso sarà dura. Molto dura".

A quali fatti si riferisce Feltri? E, davvero, si tratta di realtà o di supposizioni? Ma, soprattutto, fino a che punto è giusto lanciare il sasso e nascondere la mano quasi a voler provocare una reazione furiosa?

Della vicenda Il Giornale potrebbe aver già scritto a giugno e riguarderebbe un giro di escort che avrebbero avuto accesso a Montecitorio per la gioia di alcuni parlamentari o loro amici; solo tre mesi fa però il quotidiano ora diretto da Feltri parlava di Cesa e di alcuni uomini dello staff di D'Alema che per questo inoltrò anche una querela formale.

Quel che è certo è che, se dovesse uscire altro materiale dagli archivi di qualcuno, nel Pdl il dibattito si farebbe sempre più concitato.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017