Video hard Belen Rodriguez, Marco Borriello testimone

  • LaPresse

Anche Marco Borriello coinvolto nelle indagini relative al video hard di Belen Rodriguez e Matias Blanco, video di cui non è stata ancora stabilita la data di realizzazione.

Guarda le sexy immagini di Belen

Le foto hot Belen-Borriello

Quello che gli investigatori mobili della squadra mobile di Milano vogliono accertare è in particolare l'età di Belen in quel momento: minorenne o maggiorenne? L'ipotesi di reato è infatti quella di diffusione di materiale pedopornografico ma ancora va accertato se la Rodriguez non fosse ancora 18enne all'epoca dei fatti. Il video fece il giro del web prima di essere rimosso dai vari siti di hosting come Megavideo.

Lo scandalo del video hard di Belen Rodriguez

Marco Borriello è stato ascoltato come testimone: gli investigatori volevano capire se l'orologio che Belen porta nel video hard sia stato un suo regalo oppure no. In caso positivo, sarebbe stata una conferma della maggiore età della ragazza (i due hanno iniziato la loro storia nel 2004), in caso negativo ci sarebbe stato da indagare ancora.

Le indagini della procura di Milano

Il calciatore ha confermato che l'orologio in questione non era stato un suo regalo. Finisce con questa dichiarazione la testimonianza di Borriello, continuano invece le indagini: Tobias Blanco Martinez Pardo, protagonista del video hot insieme alla showgirl argentina, è indagato per estorsione poiché avrebbe chiesto a Belen 500mila euro per non pubblicare il video.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2014