Excite

Valeria Marini sposa Cottone l'11 maggio: testimoni D'Alessio-Tatangelo

  • Getty Images

Per chi non ci credeva e per chi invece se lo aspettava, Valeria Marini si sposa. La giunonica ex vedette del Bagaglino e interprete del film Bambola, di Bigas Luna, ha infatti ufficializzato al settimanale Chi i rumors che la davano in procinto di convolare a nozze con l'imprenditore Giovanni Cottone, detto Gianni. "Sarà l'11 maggio, in chiesa, in Vaticano, davanti a Sua Eccellenza monsignor Francesco Gioia", ha svelato l'attrice.

Valeria Marini e Giovanni Cottone: le più belle foto della coppia

E anche se la cerimonia sarà celebrata "in maniera riservata, da soli, con il prete", dal momento che si tratta di un momento "bello e impegnativo", il matrimonio di Valeria Marini e Gianni Cottone non sarà comunque di basso profilo, considerato il parterre di vip chiamati a fare da testimoni ai due sposi. Lui infatti ha scelto Gigi D'Alessio, "amico carissimo e primo a sapere del nostro progetto", ha spiegato l'attrice, mentre con lei ci saranno "Anna Tatangelo, Maria Grazia Cucinotta e Ivana Trump". Insomma, considerato che Chi lo leggono proprio solo quelle due persone, non è difficile immaginare che dopo avere sbandierato data e luogo, Valeria e il futuro sposo si ritroveranno davanti alla chiesa un vero e proprio assedio di fan, con buona pace della privacy. Che, in fondo, un po' è già stata compromessa dalla decisione dell'attrice di indire un concorso sul suo blog per fare disegnare l'abito da sposa dai fan.

Valeria Marini si sposa: l'abito lo disegnano i fan

Ad ogni modo, che si tratti come al solito di un po' di pubblicità o di una gaffe della svampita (almeno da contratto) attrice, quello che è certo è che i due si amano davvero, come conferma la stessa Valeria: "Gianni me lo aveva chiesto da tempo, ma lo facciamo adesso, perché è un passo importante e volevamo essere sicuri", aggiungendo che "una relazione è fatta di sentimento, e questo è stato subito forte. Ma anche di equilibrio, cosa che è giusto verificare nel tempo". Che dire: ce ne fossero di coppie che arrivano all'altare con la stessa consapevolezza.

Ma in fondo che la burrosa Valeria fosse una con la testa sulle spalle e dai solidi principi, nonostante la sua immagine - e qui, come non ricordarsi dello scombinato alter ego interpretato da Sabina Guzzanti? - era cosa nota fin dai tempi della relazione con Vittorio Cecchi Gori, con il quale l'attrice è rimasta, tra alti e bassi, per diversi anni e anche durante il periodo trascorso in carcere dall'imprenditore.

Anzi, con Cottone c'è spazio pure per i figli: "Ci sposiamo anche per questo, per costruire qualcosa insieme. Un figlio è il mio sogno, si tratta solo di dedicarsi al progetto", ha detto infatti Valeria a Chi, aggiungendo che "Gianni ha già un figlio, Andrea, di 23 anni, e fa un po' il papà anche con me". Perché lo sappia chi già malpensa che Valeria è troppo in là con gli anni (45) per diventare mamma: "Dentro sono giovanissima, quasi trentenne".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017