Excite

Uomini e Donne, Giorgia Lucini: "Mi manca Manfredi"

  • Youtube

"Ho fatto tanti errori, adesso sarei una donna diversa, la mia vita si è annullata, mi manca da morire. A casa continuavamo a discutere, abbiamo fatto il passo più lungo della gamba. Quello che ha detto lui è vero: siamo diversi": Giorgia Lucini affida alle pagine del settimanale Visto il suo sfogo d'amore. Il suo appello d'amore. E il destinatario naturalmente è lui, Manfredi Ferlicchia.

Giorgia e Manfredi: guarda le foto

La loro storia è nota ai numerosi appassionati di Uomini e Donne: lei era la tronista, lui il corteggiatore. Lei l'ha scelto, lui ha detto toccando il cielo con un dito. Perché hanno fatto il passo più lungo della gamba? Perché dopo poche settimane sono andati a convivere. Era troppo presto, non erano pronti, qualcosa si è rotto. E, a meno di quattro mesi dalla "scelta", hanno deciso di dirsi addio.

In realtà era stato il bel siciliano a voler dividere la stessa casa; lei, timida e riservata, forse avrebbe aspettato ancora un po'. Ma alla fine ha accettato, spinta dall'entusiasmo e dall'amore, stufa di sopportare la distanza. E adesso pare sia proprio la Lucini e versare le lacrime più amare.

Le parole pronunciare tramite la suddetta rivista traducono la voglia di ricominciare. Riprovarci. Magari con maggiore prudenza e razionalità. "La verità - confessa Giorgia - è che sto male, ho fatto un esame di coscienza e con i miei problemi ho finito col soffocarlo, spesso mi sono comportata da bambina e siamo andati ad abitare sotto lo stesso tetto troppo presto. Tutti errori che non rifarei più". E alla fine lo mette in chiaro: "Mi piacerebbe ricominciare tutto per renderlo felice". Come reagirà, adesso, Manfredi?

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017