Excite

Uomini e Donne, Alessandro Pess: "Penso alla mia ex fidanzata"

  • Twitter

C'è chi si siede sull'ambitissimo trono rosso di Uomini e Donne e non vuole più lasciarlo. Perché a volte la popolarità e i soldi diventano più importanti del vero amore che stanno cercando. E' capitato innumerevoli volte che tronisti e troniste del programma di Maria De Filippi allungassero la loro permamenza nello salotto televisivo solo per questioni di fama. Per una volta, invece, è accaduto il contrario.

Salito sul trono in febbraio per sostituire Diego Ciaramella, il 31enne calabrese Alessandro Pess si è dileguato dopo poche puntate. E sul nuovo numero del settimanale Visto ha parlato apertamente della sua decisione di lasciare il programma perché ancora innamorato della sua ex fidanzata, confessando di provare ancora forti sentimenti nei suoi confronti. "Mi sono reso conto che, cercando di dimenticarla, era come se stessi facendole un torto. Ha cominciato a venirmi in mente tutti i giorni, tutte le volte che andavo in studio, tutte le volte che tornavo a casa. Di giorno, di notte. Sempre. Ho iniziato a cercare i suoi occhi negli occhi delle corteggiatrici, a mandare avanti quelle che più le somigliavano".

Poi, ha continuato Pess, "non ce l’ho fatta più e sono esploso, scoppiando in un pianto liberatorio e decidendo di andarmene. Non so se lei vorrà vedermi, non ho alcuna certezza. Uscendo con le corteggiatrici ho avuto come l’impressione di tradirla. Questo mi ha fatto capire che l’amavo ancora. E spero che anche lei mi ami ancora". Il ragazzo duro e un po' rude si è rivelato romantico, dolce e sincero: "Potevo fare il mio mestiere, l'attore, recitare e continuare a rimanere in video. Invece per rispetto delle corteggiatrici ho preferito andarmene. E' stata una scelta d'amore".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017