Excite

Tony Blair, divorzio in vista con la moglie Cherie

  • Getty Images

Tony Blair e sua moglie Cherie sono ad un passo dal divorzio. A riferirlo è il Daily Mail. Eutanasia di un amore dunque per una delle coppie più glamour della politica. Cherie Booth non avrebbe perdonato all'ex premier britannico la relazione avuta nel 2013 con Wendy Deng, un passato da moglie di uno degli uomini più ricchi della Terra, Rupert Murdoch.

Il tutto emerge all'interno del libro "Blair Inc.: The Man Behind the Mask", di cui il quotidiano ha pubblicato degli estratti. Dalle pagine del volume viene fuori una relazione ormai lacerata senza rimedio.

Quando tra Rupert Murdoch e Wendi Deng spuntò Tony

Tony e Cherie, infatti, condurrebbero vite separata sotto tutti i punti di vista, da quello economico a quello sentimentale. Giornalisti e amici non li vedono insieme da mesi e capita sempre più raramente che i due si vedano. Insomma, si aspetta solo che la crisi venga certificata da un divorzio che appare, giorno dopo giorno, sempre più probabile.

Tony ha sposato Cherie il 29 marzo 1980. Dal loro matrimonio sono venuti alla luce quattro figli: Euan, Kathryn, Nicky e Leo, quest'ultimo nato da un primo ministro in carica, un evento che non capitava dall'11 luglio 1849, quando John Russel divenne il papà di Francis.

Tony Blair è nato ad Edimburgo il 6 maggio 1953. Laburista, fu nominato premier il 2 maggio 1997, restando in carica fino al 27 giugno 2007. La figura dell'ex premier è immortalata in ben tre film: 'The Deal' e 'The Queen - La regina', rispettivamente del 2003 e del 2006 per la regia di Stephen Frears e 'I due presidenti (The Special Relationship)' ,del 2010, di Richard Loncraine.

Cherie Booth è nata a Bury il 23 settembre 1954, è avvocato. Curiosità: Cherie è figlia di Anthony Booth, attore che recitò al fiancodi Monica Vitti nel film del 1968 'La ragazza con la pistola', pelicola per la regia di Mario Monicelli.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017