Excite

Toffanin: 'Più sexy? Non ne sono capace. Mi sentirei ridicola.'

Da quando nel 1997 è approdata a 'Passaparola' come Letterina, Silvia Toffanin ha percorso molta strada. Dal 2004 Silvia è giornalista professionista e, dopo l'esperienza di 'Nonsolomoda', dal 2006 la Toffanin entra ogni giorno nelle case degli italiani grazie alla conduzione di 'Verissimo'.

Silvia sembra davvero fiera del programma di Canale 5, come racconta nel nuovo numero di Di Tutto, in edicola da domani. "La mia conduzione vuole essere garbata e distensiva. Insomma, vogliamo continuare a distinguerci nel panorama di una televisione che è sempre più 'urlata'."

C'è chi si lamenta perché la vorrebbe vedere in una versione più sexy e aggressiva, ma "non è nelle mie corde", spiega Silvia. "Non ne sono capace. Mi sentirei ridicola. Non so però se sono veramente così poco aggressiva. Sono così, e non c’è nessuna sottolineatura: una ragazza normale che vuole entrare nelle case degli italiani in modo educato, in punta di piedi."

Tra le novità di 'Verissimo' ci sono delle nuove rubriche e un'attenzione maggiore per i giovani, "anche perché i dati della rete ci dicono che 'Verissimo' è seguito da un pubblico sempre più giovane", spiega la Toffanin.
Cosa che a Silvia non può far altro che piacere, visto che quando le viene chiesto quale sia il suo sogno professionale lei risponde decisa: "Condurre un programma per giovani su Italia Uno!".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017