Excite

Tendenza Veronica: Maria Latella anticipa il libro di Veronica Lario

Sul Corriere della Sera Maria Latella ha proposto anticipazioni sulla nuova versione di Tendenza Veronica, la biografia di Veronica Lario che arriva a 5 anni dalla prima edizione e contiene interessanti novità e rivelazioni.

Se la prima edizione fu pubblicata quando i due erano ancora insieme e le cose andavano per il verso giusto, questa seconda edizione è quasi tutta incentrata sui motivi che hanno spinto la Lario a chiedere il divorzio da Berlusconi e sugli annessi e connessi di questa storia(ccia).

La Latella scrive che sono possibili due scenari relativi al futuro della ex coppia Lario-Berlusconi: "il primo, considerato al momento quello più realistico, vede le due parti accordarsi su una separazione consensuale".

Il secondo prevede "separazione sì, ma poi ritorno di Veronica accanto al marito per aiutarlo a ritrovare se stesso. Magari anche passando per un soggiorno in una di quelle cliniche specializzate nella cura della dipendenza dal sesso".

Latella pubblica anche la cronistoria che ha portato alla separazione tra Veronica e Silvio Berlusconi attirandosi le ire de Il Giornale e di Libero che parlano di lei come della confidente della moglie del premier che fa di tutto pur di infangare Berlusconi.

In un passaggio dell'articolo la giornalista scrive di aver ricevuto da Veronica Lario questa confidenza: "diranno che potevo farlo prima? Può darsi, e allora sarà un divorzio riparatore, mettiamola così. Non posso condannarmi a fargli da balia, e ormai non riesco a impedirgli di rendersi ridicolo davanti al mondo. Sono arrivata al capolinea. Dieci anni fa non ero pronta, oggi a testa alta posso dire: mi separo da quest'uomo".

Aggiungendo ancora di averle sentito confessare: "domenica pomeriggio mi ha detto: Sai, devo partire per Napoli, ho un vertice importante sulla spazzatura, domattina presto.... L'ennesima bugia. Allora, meglio cercare un'ultima forma di rispetto per me stessa, meglio divorziare. Non so da cosa mi viene questa convinzione, questa forza. Comunque, è lui che mi ha messo in questa condizione. Io potevo andare avanti per anni, ma così è impossibile".

Nessun altro, denuncia Dagospia, ha ripubblicato quanto scritto da Maria Latella se non la stampa straniera, quella inglese soprattutto, con il Times che titola "A Berlusconi è stato consigliato di entrare in una clinica per guarire la dipendenza sessuale".

Nessuna reazione da parte del diretto interessato nè da parte di Veronica Lario e, allo stato attuale, nessuna reazione neanche da parte della stampa italiana che resta a guardare.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017