Excite

Sofia Coppola si è sposata a Bernalda

  • LaPresse

Ieri è stato un giorno a dir poco speciale per Bernalda, piccolo centro della Basilicata con poco più di diecimila anime. Proprio lì, infatti, alle 18.30 Sofia Coppola – talentuosa cineasta figlia del grande Francis Ford – ha detto sì a Thomas Mars, cantante dei Phoenix. Perché è lì che affondano le radici della sua famiglia.

Foto: Sofia Coppola riceve il Leone d'oro per 'Somewhere'

Abito color glicine di Azzedine Alaia e bouquet di mughetti, la sposa quarantenne era raggiante; per lei si tratta delle seconde nozze, la prima volta ha impalmato il regista Spike Jonze, suo marito dal 1999 al 2003 nonché padre delle piccole Romy e Cosima, rispettivamente quattro e un anno (che stavolta hanno indossato i panni di damigelle). La location del lieto evento è stato l’ampio giardino di Palazzo Margherita, la villa trasformata in resort da papà Francis Ford.

Il sindaco Lenardo Chiruzzi ha officiato il rito, al quartetto Mitja di Firenze è stato affidato l’onore di eseguire brani di musica classica firmati – fra gli altri – da Ravel, Haydn, Mozart e Shostakovich. Anche il menu è stato all’insegna dei 'talenti' locali: salsiccia con fagioli, cicoria e polipetti, frutti di bosco per la torta nuziale. Centinaia di persone sono rimaste piazzate fuori fino a notte fonda sperando di beccare qualche star hollywoodiana: è stato tutto inutile, perché non hanno partecipato volti famosi e gli unici due – Talia Shire, sorella di Francis Ford, e Johnny Depp – non si sono fatti vedere manco per sbaglio.

Tutto all’insegna del low profile, insomma. I piccioncini hanno voluto accanto soltanto i familiari e gli amici più cari. Niente divi, niente riflettori, niente clamore. Ma ci sono stati i fuochi d’artificio. E, sotto la luna, le danze e le risate l’hanno fatta da padrone. Con tanto orgoglio e soddisfazione da parte dei bernaldesi…

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017