Excite

Silvio Berlusconi rettifica su Noemi Letizia, festini e minorenni

Continua la crociata di Silvio Berlusconi contro il quotidiano Repubblica, già querelato, e la voglia del premier di rettificare quanto appare sulla stampa nazionale e non.

A Danzica per ricordare i settant'anni dallo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, Silvio Berlusconi vuole sottolineare che alle 10 domande di Repubblica non risponde: "se queste domande me le avesse poste un giornale che non fosse un super partito politico di un editore svizzero con un direttore dichiaratamente evasore fiscale, avrei risposto".

Non avrebbe però risposto, sottolinea, a quella sulla salute perchè è chiaro, dice, che "non sono malato, anzi sono Superman".

Berlusconi fornisce poi la sua versione dei fatti: "non ho mai frequentato minorenni, tantomeno la signorina Letizia; non ho mai dovuto dare soldi a una meretrice; ed infine non ho mai partecipato nè tantomeno organizzato festini".

Solo delle "menti malate", sottolinea, possono immaginare "cose del genere".

Purtroppo però, aggiunge, certa stampa italiana con la complicità di "giornali amici" all'estero "mi costringe a mettere dei punti sulle i"; per poi aggiungere che non è vero che i leader stranieri gli chiedono di queste cose "ma ogni tanto magari fanno dei complimenti circa la mia vivacità e il mio fascino".

Il fascino del macho italiano o del politico di potere?

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017