Excite

Silvio Berlusconi picchiato da Francesca Pascale, Dagospia rivela: "Lividi causati da Dudù? Sono schiaffi"

  • Oggi/Instagram

Altro che palla di Dudù. I lividi sfoggiati da Silvio Berlusconi qualche settimana fa sarebbero il frutto di una sfuriata della compagna Francesca Pascale. Difficile immaginarselo il Cavaliere menato dalla sua giovane fidanzata, eppure questa è la versione diffusa dal sempre informatissimo Dagospia di Roberto D'Agostino: Berlusconi sarebbe stato preso a schiaffi dalla ventottenne napoletana per colpa di una tra le più note delle olgettine, Barbara Guerra.

Barbara Guerra è in vacanza nella villa di Silvio Berlusconi ad Antigua

"Vi ricordate quel Berlusconi con livido causato, dice lui, dall’inciampo con una pallina di Dudù? - si legge su Dagospia - purtroppo anche questa dovrà essere annoverata tra le tante bugie del Cainano. Più che dalla palla del cagnolino, l'ematoma è stato causato dalle "palle" di Francesca Pascale". Il motivo è il più vecchio del mondo, un terzo incomodo tra i due: "Due tosti schiaffoni per averlo beccato a chiamare la mitologica olgettina Barbara Guerra. Ah, richiamo del Bunga....".

Barbara Guerra si spoglia su Twitter e mostra il suo "amore"

Due settimane fa l'entourage di Silvio Berlusconi aveva fatto sapere che l'ex premier ed ex senatore della Repubblica (decaduto dalla carica dopo il voto del Parlamento sulla base della condanna definitiva per frode fiscale nel processo Mediaset) era scivolato e si era procurato dei lividi giocando a palla con Dudù, l'ormai celebre barboncino bianco della Pascale.

Silvio Berlusconi e Francesca Pascale con Dudù: le foto dal profilo Facebook del cagnolino

A quanto risulta a Dagospia, invece, ci sarebbe di mezzo una telefonata con Barbara Guerra, una delle tante frequentatrici delle notte di Arcore, coinvolta come teste nel processo di Milano in cui Berlusconi è imputato per concussione e prostituzione, anche minorile (già condannato in primo grado a 7 anni di carcere e all'interdizione dai pubblici uffici).

Berlusconi indagato per corruzione di testimoni: anche gli avvocati Ghedini e Longo coinvolti nel Ruby ter

Ex valletta a Mediaset, habitué delle residenze dell'ex premier, Barbara Guerra si è ritrovata iscritta nel registro degli indagati insieme ad altre 44 persone tra cui lo stesso Berlusconi nel cosiddetto Ruby Ter, nuovo filone che indaga a vario titolo su reati di corruzione in atti giudiziari. Si contano a decine le sue foto senza veli sui social network, alcune di queste scattate durante le ultime festività natalizie proprio in una delle ville di Silvio Berlusconi ad Antigua.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017