Excite

Silvio Berlusconi: Natale con figli e nipoti

La fine del 2010, tra scandali, tensioni politiche ma anche soddisfazioni, è stato decisamente faticosa per Silvio Berlusconi. E il 2011 non si prospetta di certo più rilassante. E’ anche per questo, forse, che il Premier ha sentito il bisogno di trascorrere le festività fra il calore della sua famiglia.

Come lui stesso ha raccontato al settimanale ‘Chi’, la notte di Natale, nel salone della villa di Arcore, erano in tutto trentacinque: ‘figli, nipoti – ha elencato Berlusconi – zie suore e cugino sacerdote’. E ancora tate, sorelle, altri cugini: un gruppo ben assortito, insomma. Che per la prima volta si è lasciato immortalare in un'occasione così speciale.

Guarda le foto di Silvio Berlusconi con la sua famiglia a Natale

Intorno al tavolo, tutti hanno consumato insieme e appassionatamente un menu tricolore: caprese, pennette ai formaggi, basilico e pomodoro e gelato al pistacchio, fior di latte e lampone.

Guarda il video dell'intervento telefonico del Premier a 'Kalispera'

Poi è arrivato il momento dei regali: ‘La tradizione – ha spiegato il Presidente del Consiglio – vuole che in questo giorno si rinnovino e si rinsaldino con uno scambio di doni i legami di affetto tra tutti i componenti della famiglia, che è il centro dell'amore e della solidarietà’.

Cosa ha ricevuto Berlusconi? Da Pier Silvio e Marina, una scultura; da Barbara, Eleonora e Luigi, una ‘Venezia’. Nonostante le bufere in corso, lui si mostra sereno, energico, determinato a proseguire per la sua strada. E a ‘conquistare’ ancora gli italiani. Certo, qualche rammarico non manca. Ed ecco che, a se stesso, il Premier regalerebbe ‘una bacchetta magica, l'unica soluzione per certi problemi’.

 (foto © LaPresse)

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017