Excite

Silvio Berlusconi e Francesca Pascale sposati in segreto, parola di Marysthell Polanco

  • Daily Telegraph

di Silvia Tozzi

Forse per riequilibrare quanto dichiarato sul suo blog prima e a Servizio pubblico poi da Michelle Bonev (che ha detto che il rapporto tra Silvio Berlusconi e Francesca Pascale è platonico, dato che lei è lesbica), circola ora una storia raccontata dall'olgettina più fedele a Berlusconi, Marysthell Polanco: Francesca e il Cavaliere si sarebbero sposati. La dichiarazione è stata fatta a Un Giorno da Pecora, condotto da Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro su Radio2. La Polanco ha anche detto dove si sono svolte le nozze: in una Chiesa che si trova all’interno della villa di Arcore.

Chi è Francesca Pascale

"Loro sono già sposati" (ma Berlusconi è ancora sposato con Veronica Lario, da cui al momento è solo separato. Quindi o la cerimonia - se c'è stata, la Polanco non era presente - è una farsa, una di quelle cerimonie sexy che tanto piacciono a Berlusconi, che ricordiamo celebrava matrimoni senza veli con le fanciulle del suo harem, o è bigamia) "E' quello che avevo sentito. Mi hanno invitato ma non ci sono andata perché stava nascendo mio figlio ‘O Neill. Però, comunque, gli ho fatto gli auguri. E’ accaduto due o tre settimane fa, anzi forse di più. Tipo l’otto o nove ottobre" (il 5 ottobre è l'anniversario del giorno in cui si sono conosciuti, nel 2006, anche se il fidanzamento risale a Natale 2011). Strana la domanda dei conduttori di Un giorno da pecora: "Secondo lei il Cavaliere e la Pascale si sposeranno?", strana la risposta: "Loro sono già sposati, non lo sono per il civile, ma Silvio ha la Chiesa in casa" (Silvio è divorziato una volta e separato un'altra, per la Chiesa non può sposarsi, chiesa in casa o meno) "Lui lo fa lì e non lo sa nessuno". A meno di dirlo alla Polanco, che lo racconta in radio, ovviamente! E che, in ogni caso, alla cerimonia non c'era.

Silvio Berlusconi, fidanzate dell'ex premier: foto

La Polanco ha parlato anche del bunga bunga. Con il solito orgoglio: "Il bunga bunga non finirà mai, finché c'è Silvio c'è bunga bunga. Sempre lui fa bunga bunga, non possono toglierli tutto". E ammette:: "Magari una volta a Pascale al bunga bunga l'ho vista, sì". "E facevate i trenini nelle feste di Arcore?" "Si". Ma la Pascale, giura la Polanco, non si travestiva.

I travestimenti della Polanco

Che la Pascale fosse molto determinata ad avere Berlusconi è chiaro: "L'ho cercato, l'ho corteggiato, l'ho fatto innamorare e l'ho fatto fidanzare. Praticamente ho fatto e faccio tutto io: lui deve solo dire di sì"; per averlo, si è fatta corsi di bon ton e dizione, e si è fatta operare di chirurgia estetica. Poi ha creato anche lei un cerchio magico, con Maria Rosaria Rossi che non la lascia mai, Jole Santelli, Barbara Saltamartini, Micaela Biancofiore, Nunzia De Girolamo e Emilio Fede (allontanati gli scomodi, compreso il cuoco, Michele, e il maggiordomo, Alfredo). Persino il cagnetto Dudù, regalato da Michela Vittoria Brambilla, è un personaggio assurto alla gloria di un figlio. Sempre al fine di ufficializzare il rapporto e fare suo Berlusconi, anche Francesca ha spostato la sua residenza da Fuorigrotta a Palazzo Grazioli, come fatto da Berlusconi un paio di mesi fa (prima era ad Arcore), perciò la loro unione è ancor più formalizzata, soprattutto dopo che la Bonev ha detto che il Cav ha raccontato che voleva liberarsi di Francesca. La differenza d'età è di cinquant'anni, e la Pascale si vanta che Berlusconi fa tutto ciò che lei chiede: "Mi dice sempre di sì".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017