Excite

Shalpy, matrimonio: sposa il suo compagno dopo 6 anni di convivenza

  • Facebook

di Laura Abbate

Matrimonio in vista per Shalpy, al secolo Giovanni Scialpi. Il cantante convolerà presto a nozze con il suo storico compagno Roberto Blasi.

Lo annuncia sui social lui stesso ma non rivela i dettagli del matrimonio che pare sia ancora work in progress. La data dovrebbe esser stata fissata per la fine di agosto, ma non si sa nulla di più. Luogo e ora infatti restano assolutamente top secret. Il rito sarà ovviamente quello civile e poi si proseguirà con una grande festa. Shalpy e Roberto coronano così il loro sogno d'amore dopo oltre 6 anni di convivenza. Durante un recente viaggio all'estero la coppia avrebbe deciso di fare l'importante passo sancendo ancora di più l'importante sentimento che li lega da diversi anni. Shalpy e Blasi avevano in mente di regalare una stabilità alla loro unione già da tempo, adesso però sembra che i fiori d'arancio siano davvero imminenti.

Shalpy è il primo personaggio pubblico in Italia a dare una dimensione ufficiale al suo amore con Roberto. Sulla scia di Elton John e David Furnish che si sono detti sì lo scorso anno, anche il cantante ha deciso di giurare amore eterno al compagno. Tra i vari personaggi pubblici, Shalpy è il primo a scegliere di legare indissolubilmente la sua vita a quella del compagno, sfidando qualsiasi pregiudizio. Proprio in queste ultime settimane si discusso infatti di unioni civili, matrimoni omosessuali e famiglie allergate. Nonostante il delicato dibattito sia ancora accesissimo, Shalpy non è arretrato di un millimetro, anzi al contrario ha deciso di perseguire per qunato più possibile la strada del matrimonio. E pare che la coppia stia pensando di fare le cose in grande. Dopo la cerimonia civile è infatti prevista una super festa con tanto di amici e parenti. E certamente qualche vip festeggierà con lui l'importante traguardo.

Shalpy: "Barbara d'Urso mi filava quando non era famosa"

Giovanni Scialpi è uno dei cantautori che hanno fatto la storia della musica italiana negli anni Ottanta e Novanta e che ancora oggi continua ad essere un icona per i suoi numerosi fan. Ha esordito nel 1983 con "Rocking Rolling", vincendo la sezione "Discoverde" del Festivalbar. Tre anni dopo sale sul palco del Festival di Sanremo con "No East No West". Nel corso dell'estate dello stesso anno, lancia "Cry", lato b di "No east no west". L'anno dopo torna sul palco della più importante kermesse canora con "Bella età". E l'anno dopo ancora vince il Festivalbar in coppia con Scarlett Von Wollenmann, con "Pregherei", tratta dall'album "Un morso e via". Negli anni Novanta inizia anche la sua carriera da conduttore, al fianco di Raffaella Carrà in "Ricomincio da due" e di attore. Ma la musica resta la sua più grande passione. Ancora oggi continua a incidere dischi e a portare i suoi grandi successi in giro per l'Italia.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017