Excite

Selvaggia Lucarelli, Guia Soncini e Macchianera a processo: accesso abusivo alle mail dei vip? Lei si difende: "E' fantascienza"

  • Web

Le giornaliste Selvaggia Lucarelli e Guia Soncini ed il blogger Gianluca Neri (aka Macchianera) sono stati rinviati a giudizio dal tribunale di Milano. I tre sono accusati a vario titolo di accesso abusivo a sistema informatico, violazione della privacy, concorso in intercettazione abusiva, detenzione e diffusione di codici di accesso (accusa quest'ultima che riguarda esclusivamente Guia Soncini e Gianluca Neri). A dare la notizia è stato il sito giustiziami.

Obiettivo dei tre sarebbero state le caselle mail di diversi vip. Elisabetta Canalis, Federica Fontana, Mara Venier, Sandra Bullock e Scarlett Johansson. Secondo l'accusa, tra il 2010 ed il 2011, Selvaggia Lucarelli, Guia Soncini e Gianluca Neri si sarebbero introdotti nelle caselle mail dei vip rispondendo alle domande segrete necessarie per recuperare le password.

Antonio Di Pietro ci prova con Selvaggia Lucarelli

Gli inquirenti hanno iniziato le indagini a partire da una denuncia di Elisabetta Canalis. Qualcuno le raccontò che le foto scattate nel corso di un suo compleanno festeggiato a Villa Oleandra, in quegli anni l'ex Velina era fidanzata con George Clooney, erano state offerte a sua insaputa ad un settimanale per 120mila euro. L'operazione saltò perché Elisabetta denunciò tutto. Da allora le indagini.

Secondo il capo d'imputazione, i tre si sono introdotti nelle mail dei vip 'al fine di procurare a sé o a altri un profitto consistente nella vendita di fotografie e di informazioni o conversazioni personali di cui erano venuti a conoscenza o comunque al fine di arrecare danno a Elisabetta Canalis e alle persone di seguito indicate, si procuravano, rispondendo alla domanda segreta per la password, i codici di accesso dell’indirizzo di posta elettronica di Federica Fontana, Mara Povoleri (ovvero Mara Venier) Sandra Bullock, Scarlett Johansson e altri'.

Così come riportano diverse fonti, i tre sarebbero stati anche intercettati. "L'ho beccato", avrebbe esultato uno dei tre imputati nel momento in cui riuscì ad ottenere la password di uno dei

LA LUCARELLI SI DIFENDE - Selvaggia Lucarelli si è difesa su Facebook con un lungo post in cui ha dichiarato che si tratta di "un processo legato a una vecchia indagine che purtroppo mi ha coinvolta nel 2011 e di cui spesso ho parlato a amici e giornalisti in questi anni, senza alcun problema".

Leggo titoli fantascientifici su un processo legato a una vecchia indagine che purtroppo mi ha coinvolta nel 2011 e di...

Posted by Selvaggia Lucarelli on Giovedì 28 maggio 2015

Il processo prenderà il via il 19 giugno davanti al giudice Stefano Corbetta dell’XI sezione penale del Tribunale di Milano.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017