Excite

Selvaggia Lucarelli ancora contro Roberta Bruzzone: "Ecco una sua foto di 10 anni fa"

  • Excite Italia

di Simone Rausi

Roberta Bruzzone VS Selvaggia Lucarelli. Round 4. (Breve) riassunto delle puntate precedenti: la criminologa minaccia di denunciare Virginia Raffaele per la sua imitazione ad Amici. La Lucarelli sente di dire la sua ("La Raffaele è ben più simpatica e gnocca di lei") ma Roby nostra non ci sta e su Twitter scrive: “Quella ‘candidata al nobel’ si è scomodata sulla vicenda con le sue perle… deve avere finito lo smalto” e poi ancora “la vita è stata crudele con lei e anche la genetica”. A questo punto, Selvaggia, ricorda di quando la Bruzzone dichiarava sui social “Je suis Charlie” schierandosi a favore della libertà di satira. Sembrava finita con due risate e invece no.

Roberta Bruzzone querela anche la De Filippi?

Un fan della Lucarelli ha pensato bene di dover buttare una tanica di diesel sul fuoco non ancora spento scrivendo all’opinionista: “Perché quando la criminologa ti ha scritto su Twitter che la genetica ti ha fatto un dispetto non le hai risposto? Ti dà della cessa e non dici nulla??? Non è da te”. La Lucarelli raccoglie l’assist e su Yahoo pubblica una fotografia della Bruzzone risalente a 10 anni or sono. “Ciao Alessandro, rispondo mostrando una foto di lei 10 anni fa. Io sarò un cesso, ma il mio codice genetico l'ho accettato. Lei un po' meno. Per capire se quella nella foto è la Bruzzone devono fare il riconoscimento i parenti come per le salme all'obitorio, tanto per rimanere in tema criminologia”.

La foto mostra una Bruzzone decisamente più giovane, più rotonda e un filino meno avvenente. Dio solo sa dove la Lucarelli abbia recuperato la foto (in rete non c’è alcuna traccia di immagini vintage) ma di fatto c’è riuscita. La Bruzzone, al momento, tace ma considerando i trascorsi è probabile che un team di legali in tenuta antisommossa sia già schierato con un faldone di querele caricate a pallettoni...

Nel frattempo la vicenda Bruzzone VS Raffaele si è arricchita di nuovi protagonisti. Hanno parlato praticamente tutti (fatta eccezione per l’imitatrice) e ora anche Bruno Vespa (che è fuori contesto come Marylin Manson a un concerto de Il Volo) si è sentito di dire la sua a “L’Aria che tira”. Durante un intervento alla trasmissione di La7, il giornalista dei plastici si è sentito di consigliare alla Bruzzone di farsi una risata e non pensarci più. La criminologa, su Twitter, ha promesso di pensarci ma la comparsa della foto incriminata fa pensare che la cosa non si fermerà qui. Il legale della Bruzzone ringrazia.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017