Excite

Sara Tommasi sentiva le voci ed è ricorsa a tre esorcisti. Ora è guarita

  • Facebook

di Silvia Tozzi

Sara Tommasi è rimessa a nuovo. E' magra, tonica, con le guanciotte, in ordine, sana ed esibisce abbigliamento sobrio e cerchietto nelle fotografie che sta pubblicando su Facebook. Pare davvero guarita. Ha rilasciato alcune interviste, in cui ha parlato del bipolarismo e della sua Fede nella Madonna.

Il trailer di Sara contro tutti

La più importante è quella a Selvaggia Lucarelli a La fine del mondo su M20, quando ha raccontato che "molti attori famosi, calciatori e personaggi noti si sono approfittati di me quando non stavo bene, per poi rinnegarmi. Sono stata ricattata e minacciata di morte. In questi anni ho rischiato più volte la vita perché mi infilavo in situazioni pericolose senza rendermene conto. Nell'ultimo periodo una persona mi stava letteralmente sgozzando. Voleva 20.000 euro altrimenti mi avrebbe ammazzata. Gliel'ho dati. Sono stata vittima di molte violenze da parte di uomini di cui mi fidavo. Ci sono stati anche tanti attori famosi, calciatori, personaggi dello spettacolo che in questi anni sono venuti a letto con me nonostante fossi totalmente instabile e poi hanno fatto finta di non conoscermi. Fabrizio Corona in questo è sempre stato dalla mia parte: mi diceva che gli facevano schifo quelli che si approfittavano di me sapendo che non stavo bene". Corona gli ha presentato Fabrizio Chinaglia, definito "agente di vip", riguardo al quale Sara non si è esposta ("Voglio evitare denunce"), ma di cui ha detto: "Ha messo in giro voci tipo quella che ero incinta e che mia madre l'avrebbe ricattato per farmi interrompere la gravidanza".

L'intervista a Le Iene

Ha parlato delle "voci che sentivo nella mia testa che mi dicevano di fare cose, ad esempio di spogliarmi" e ha detto di essere "stata perfino da Padre Amorth per allontanare queste voci che dal 2009 continuavo a sentire ininterrottamente e mi ha detto che il mio è un grave caso di possessione demoniaca, ma ora, dopo quattro anni di incubo sto bene". ma gli esorcismi cui si è sottoposta Sara sono stai ben tre e "padre Amorth mi ha detto che ero troppo grave". Poi, però, è emerso che era un disturbo bipolare. Sara ha preso molti farmaci, ma non aveva giovamento: "Ho preso tutti gli psicofarmaci del mondo. Mi hanno ricoverata moltissime volte ma le voci non smettevano".

Le foto di Sara Tommasi con Stefano Ierardi

Tutto ha avuto inizio anni fa: "Il mio viaggio nell'inferno è cominciato nel 2009. Conducevo Uefa Champions League e anche durante la trasmissione ho cominciato a sentire delle voci. Mi dicevano cose assurde, mi suggerivano comportamenti sessuali estremi, mi davano ordini. Questo squilibrio psichico mi ha portato velocemente a diventare violenta, picchiavo tutti e mi fidavo di persone losche. Non riuscivo più a distinguere le persone equivoche dagli amici".

Sara Tommasi in Crimini

La guarigione è arrivata attraverso la Fede: il pellegrinaggio a Medjugorie, dove dice di aver ritrovato finalmente la serenità. Tutto questo grazie a don Michele Barone: "Ha sognato di aiutarmi. Mi ha telefonato e mi ha portato in pellegrinaggio. La mattina dopo mi sono svegliata e non sentivo più le voci. Io sono cristiana ma anche molto razionale, per cui non so, magari sarei guarita lo stesso, però è una coincidenza incredibile". "Ho ritrovato la forza, le energie fisiche l'autostima. Ora ho riscoperto la normalità. Vivo a Terni, cucino, aiuto mia madre, vado in palestra. Il mio è comunque un problema genetico, ci sono altri casi in famiglia di bipolarismo. Mi vergogno molto di quello che ho fatto e chiedo scusa a tutti, ma non ero in me". E della guarigione ringrazia ogni secondo la Madonna.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017