Excite

Sara Tommasi, dalla Bocconi al Rubygate

Sara Tommasi è la ‘new entry’ nello scandalo che vede protagonista Silvio Berlusconi e un fitto giro di escort ruotanti intorno a lui. E’ la ‘new entry’, eppure sta sbaragliando – se così si può dire – tutte le altre. Perché la Tommasi risulta al centro di un’attività di prostituzione riguardante non solo Arcore, ma anche la criminalità napoletana. E perché la Tommasi risulta essere in confidenza con personaggi importanti dello spettacolo e con facoltosi imprenditori (suoi presunti clienti).

Ascolta l'intervista di Sara alla trasmissione di 'Un giorno da pecora'

Ma chi è codesta fanciulla? Ripercorriamo le tappe della sua carriera, interamente costruita su un indiscutibile ‘talento artistico’. Sara nasce nel 1981 a Narni. Si laurea in Economia alla Bocconi, e questo ormai lo sanno anche i sassi perché lei l’ha ripetuto davanti alle telecamere un’infinita di volte (a voler dimostrare la sua levatura?).

Guarda le immagini di una scena hot girata da Sara per 'Crimini'

Nonostante le copiose gocce di sudore sparse sui libri, la Tommasi coltiva anche il sogno di sfondare nello showbiz. Debutta come veejay per ‘All Music’, nel 2002 è arruolata come valletta al ‘Paolo Limiti Show’, due anni dopo è finalista a ‘Veline’, paperetta di ‘Paperissima’, schedina di ‘Quelli che il calcio’. Un curriculum davvero invidiabile, non c’è che dire.

La notorietà, per Sara, arriva nel 2006 con l’approdo su ‘L’Isola dei Famosi’. Grazie alla sua aria così dolce, al décolleté fatto lievitare grazie alla chirurgia plastica, a quella benedetta laurea alla Bocconi, la Tommasi conquista la simpatia (?) degli italiani. Lo stesso anno partecipa al programma ‘On The Road’, successivamente posa per un calendario (sexy, ovviamente) della rivista Max. Nel 2008 approda addirittura al grande schermo, dimostrando le sue notevole doti recitative nel film ‘Ultimi della classe’.

Guarda le foto del calendario sexy di Sara Tommasi per Max

Il successo, però, anziché aumentare sembra scemare. E Sara, divorata dall’ambizione, non lo sopporta. Così continua a percorrere altre strade, che tutti ignoravano fino a pochi giorni fa e che oggi tutti conoscono. Sara fa di tutto per apparire, apparire, apparire. Vuole che si parli di lei, della sua vita privata. Cerca di rendere pubblica qualsiasi cosa la riguardi, dai suoi problemi col cibo ai suoi numerosi – veri e presunti – legami sentimentali. Ma niente, non sfonda.

E non trova neanche l’amore, Sara. L’ultima storia seria e duratura è stata quella con l’imprenditore Simone Giancola, adesso additato come compagno di Nicole Minetti. Dopo la rottura con lui, ci sono state solo fiammelle: con Ronaldinho, con Quagliarella, con Mario Balotelli (quest’ultimo ha smentito con una certa stizza). Fiammelle sempre e puntualmente sbandierate dalle pagine dei giornali.

Guarda Sara Tommasi in topless

La sensazione è che, nonostante sia dottoressa in Economia, Sara abbia messo a punto una pessima strategia per spiccare il volo. Pessimo marketing. ‘All’inizio – raccontava nel 2006 al Corriere della Sera - non volevo spogliarmi, poi ho cambiato idea. Il seno? L'ho rifatto. Io sono un prodotto da vendere nel mercato dello showbusiness’. Un prodotto da vendere, sì. Ce ne siamo accorti. Ma non sempre le vendite vanno a buon fine.

 (foto © LaPresse)

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017