Sara Tommasi: dal video porno alla lap dance in Toscana

  • facebook official fans club

Continuano le gesta "ero(t)iche" di Sara Tommasi, dopo il video porno, è il turno della lap dance, pare infatti che la showgirl umbra si esibirà in un noto locale in Toscana con uno spettacolo decisamente piccante. Ovviamente è consigliabile, per i proprietari del locale, assicurarsi che la Tommasi non dichiari di essere stata indotta a fare lo show, dopo essere stata costretta ad assumere sostanze stupefacenti, visto l'andazzo degli ultimi giorni.

Sara Tommasi, baci lesbo in discoteca, foto

Il piccolo paesino alle porte della Toscana, in zona San Donnino, si prepara ad accogliere l'ex studentessa bocconiana sabato 30 giugno, nel locale Excelsior, e chissà cosa combinerà Sara in quest'occasione! Del resto, più di una persona si è resa conto che la Tommasi ha perso la retta via e continua a dare spettacolo gratuitamente senza sapere in che direzione stia andando (o forse sì?!). In primis, la blogger al vetriolo Selvaggia Lucarelli che su Libero esprime la sua opinione a riguardo e ne trae una conclusione: "Va aiutata!". Selvaggia scrive: “Una ragazza giovane e bella, con uno straccio di popolarità ed una laurea in economia, non sceglie scientificamente di disintegrare la propria esistenza, la propria reputazione, la propria sfera affettiva e relazionale in quella maniera folle e suicida. Non sta trasgredendo, rompendo le regole, destabilizzando il potere. Si sta autodistruggendo.

Sara Tommasi video porno, il trailer, video

Sara Tommasi, foto senza censura su Facebook

E aggiunge: "E allora ho ripensato ai suoi racconti farneticanti, al suo sospettare di avere microchip addosso, alla gente che la toccava al supermercato per drogarla, alle sue ammissioni sulla bulimia sessuale, ai suoi «Se uno mi sta simpatico allargo le gambe»e le spie, la droga, i servizi segreti, l’esibizionismo, Bin Laden e Grillo tatuato sulle chiappe. E ho capito che questa ragazza, non va derisa, va aiutata”.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Attualità - Excite Network Copyright ©1995 - 2014