Excite

Salvatore De Lorenzis, l’ex marito di Carolina Marconi condannato a 20 mesi di carcere: picchiava e minacciava la showgirl

  • Twitter @Toscana24News

Severa anche se non totalmente in linea con le richieste dell’accusa e del pubblico ministero onorario, la pena inflitta dalla prima sezione penale del tribunale di Lecce a Salvatore De Lorenzis, ex marito della showgirl Carolina Marconi.

Le foto del matrimonio tra la showgirl Carolina Marconi e l’imprenditore De Lorenzis

Il giudice Tosi ha confermato, nella sentenza sui maltrattamenti in famiglia subiti dalla soubrette venezuelana dopo il matrimonio, la fondatezza delle tesi della parte lesa, condannando l’imprenditore delle slot machine a 20 mesi di reclusione nonché al pagamento di una provvisionale dell’importo complessivo di 30 mila euro.

Violenze e minacce, secondo i legali della Marconi, erano all’ordine del giorno tra le mura domestiche, a causa del ruvido carattere dell’uomo e di una malcelata gelosia, alla quale si associava l’aggressività evidentemente maturata nel tempo dal De Lorenzis in virtù di frequenti incomprensioni con la moglie.

(Carolina Marconi balla e canta in un video sexy con Frank Rodriguez: “Patatina”)

In particolare, gli avvocati Elena Garavaglia e Alessandra Malavenda avevano denunciato, argomentando con documenti e ricostruzioni dettagliate dei fatti, alcuni episodi di notevole gravità costati alla valletta sudamericana umiliazioni e lesioni fisiche, come quelle rimediate in casa una sera al termine di un lungo e acceso faccia a faccia nel maggio del 2010.

Altrettanto gravi, le frasi rivolte da Salvatore De Lorenzis a Carolina Marconi all’interno di un noto ristorante milanese nel maggio dello stesso anno, parole condite dalla minaccia aperta di violenza per mezzo di un coltello.

Gran parte di tali racconti sono stati giudicati veritieri dal tribunale, mentre insussistenti sono stati ritenuti altri capi di imputazione, a partire da quello di appropriazione indebita in riferimento al presunto “sequestro” dell’automobile Mercedes (Classe E, dal costo di circa settantamila euro) dell’ex concorrente del Grande Fratello ed alle successive contravvenzioni addebitate alla proprietaria della vettura.

La richiesta di risarcimento danni presentata a inizio processo dall’accusa consisteva in 120 mila euro, quattro volte la cifra poi assegnata dal giudice Sergio Tosi a beneficio di Carolina Marconi.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017