Excite

Rossella Brescia, un figlio da Cannito, Cenci schiacciava la mia personalità

  • infophoto

Si racconta a Diva e Donna, Rossella Brescia, in questi giorni sul piccolo schermo nella nuova fiction di Canale 5, 'Benvenuti a tavola', da diversi anni impegnata in radio, oltre che nella danza con la sua scuola ed i vari spettacoli teatrali di cui è protagonista. Alla vigilia dei suoi quarant'anni, inizia a tracciare le prime somme della sua vita: un matrimonio alle spalle quando aveva appena venticinque anni con il regista Roberto Cenci, naufragato dopo una decina di anni.

Guarda le foto più belle di Rossella Brescia

Come lei stessa racconta, era troppo giovane ed inesperta: "Quando ho conosciuto Roberto, 15 anni fa, ero una bambina di 26 anni con la purezza di una sedicenne, schiacciata dalla sua personalità...Ci siamo lasciati di comune accordo - ha raccontato alla rivista - Incompatibilità caratteriali. Siamo due personalità molto forti, io sono forse un po' maschia e lui è uno che gioca a fare il macho che viene da un quartiere difficile di Milano, anche se poi, spesso, è più scena che altro".

Ora è felicemente fidanzata con il coreografo e professore di danza di Amici di Maria De Filippi, Luciano Cannito, di lui dice: "Luciano è molto uomo anche lui, ma, a differenza di Roberto, è più duttile, sa venire incontro all’altra persona. Il figlio? Luciano ed io stiamo lavorando per questo”.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017