Excite

Rissa Corona-Ventura in Sardegna, la versione del paparazzo

Dopo la "tragedia" sfiorata a Porto Cervo tra Simona Ventura e Fabrizio Corona, è proprio l'ex paparazzo a raccontare la sua versione dei fatti mentre la conduttrice non si lascia andare al pettegolezzo.

In un'intervista al settimanale Diva e Donna, Corona racconta la sua versione dei fatti e ammette di aver insultato la Ventura solo per difendere un'amica.

"Sono intervenuto per difendere una mia amica, che mi ha raccontato di essere stata invitata ad allontanarsi da Domenico Zambelli, assistente personale di Simona Ventura", dice Corona. "Poi è scoppiata la rissa: dieci minuti di botte e colluttazioni fra me, vari buttafuori e body guard e ho anche preso un pugno. Poi ho anche insultato la Ventura".

Corona aggiunge anche altri particolari, tanto per cavalcare l'ondata di popolarità che lo sta nuovamente investendo: "ero nel privè con un gruppo di miei collaboratori, non ho mai invitato Simona Ventura a sedersi al tavolo con me. Forse lei ce l'ha ancora con me: vecchi rancori legati al mio precedente lavoro di agente fotografico".

Manca solo la dichiarazione di Simona Ventura per fare chiarezza sulla questione.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017