Excite

Raffaella Fico scrive una lettera strappalacrime a Balotelli

  • youtube.com

La 'torbida' storia della gravidanza di Raffaella Fico, cominciata tra bugie e smentite, ospitate tv e copertine di giornali, continua con una nuova "trovata", la lettera a Mario. Scritta da Raffaella, di suo pugno pare, e diffusa non con busta e francobollo, ma attraverso le pagine di uno dei giornali di gossip più letti: Chi.

Raffaella Fico in topless, le foto

Una donna lasciata e incinta che chiede al suo ex di tornare insieme a lei sulle pagine di un giornale, proprio quello che Mario aveva chiesto di non fare, lasciare questa storia fuori dalle pagine delle riviste, una scusa a dir suo, per farsi pubblicità. Ma a quanto pare la Fico non ha compreso il messaggio e scrive una missiva strappalacrime: "Questo figlio lo desidero con tutto il cuore, e lo voglio perchè non è un figlio arrivato per caso, ma è frutto dell’amore di due persone, e tu sai bene di che cosa parlo... Era l’unico modo per riuscire a parlarti".

La Fico per niente offesa dalla richiesta del test del DNA dice: "Così sia... conservo ancora con affetto gli sms che tu hai spedito da Cracovia, nei quali ti dichiaravi felice per la notizia che io ti avevo comunicato...anche se i fatti della vita ci hanno separato, tu sarai un padre presente e responsabile, oltre che pieno di amore per la sua creatura". Ed infine la speranza di un ripensamento: "Tu sai bene dove trovarmi, io saro’ sempre disposta a parlare con te del futuro di tuo figlio. Di nostro figlio".

Intanto, Super Mario è stato avvistato a Saint Tropez tra donne e narghilè e poi in giro a fare shopping, del resto lui era stato abbastanza chiaro con il suo comunicato stampa, aveva avvisato che quelle sarebbero state le ultime sue parole sull'argomento e che tutto quello che sarebbe stato fatto o detto in seguito su di lui da Raffaella o chiunque altro non lo interessava. Su alcune cosa però sembrava essere abbastanza sicuro: la prima, che non sarebbe tornato con Raffaella, la seconda che se il test del DNA avesse dimostrato che il figlio era suo, s sarebbe preso tutte le responsabilità del caso. Riuscirà questa lettera a fargli cambiare idea? Abbiamo seri dubbi...

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017