Excite

Raffaella Fico a Domenica Live fa capire che a Mario Balotelli il test del dna è stato imposto dal giudice

  • Facebook

Raffaella Fico era a Domenica Live a commentare il fatto che Mario Balotelli ha riconosciuto di essere il padre di sua figlia Pia, 14 mesi, dopo quasi due anni di liti e discussioni (oltre a un passaggio in tribunale). "Io ho sempre detto la verità", ha esordito la modella, che ha aggiunto: "Sono felice perché ha fatto la sua presa di coscienza". La Fico non sa come SuperMario abbia scoperto la verità: "Avrà i suoi motivi per avere le sue certezze. Io l'ho scoperto perché mi ha chiamato una mia amica per informarmi del tweet mentre ero a casa con mia figlia, non sto ogni cinque minuti a guardare cosa scrive".

Raffaella Fico, guarda le foto del suo lato B da urlo

"Io lo capisco, la gioia di volerlo comunicare ai fans.. io avrei apprezzato una telefonata, ma magari ha timore di un mio attacco e non sa come potrei comportarmi, anche se io ho sempre detto sarei tranquillissima e serena", ha aggiunto. "Io sono certa che chiamerà. Diamogli i suoi tempi. Quando si sentirà sicuro e pronto e la vedrà, impazzirà di gioia. Viene a casa, lei è lì. La trova quando vuole".

Raffaella Fico per Fruscìo, le foto

Non si sa se ha fatto il test o meno, anche se la Fico ha lasciato intendere che deve averlo fatto ("Non è uno sprovveduto: ha le sue certezze"). Poi si è rifiutata di entrare nei particolari, ma è stata abbastanza chiara nel far capire che gli è stato imposto dal giudice ("Dettagli della causa non ne posso dare"). Riguardo alla richiesta di fare l'esame del dna, la Fico ha detto le saprebbe piaciuto fosse avvenuta in privato, "non con un comunicato stampa", ma "in ogni caso sono tranquilla". "Sono sicura che meterà in pratica ciò che ha scritto: farà il papà, amerà Pia e si prenderà cura di lei come faccio io", ha commentato la giovane. Pia identifica il papà in Francesco, lo zio, anche se a casa le mostrano le immagini di Mario anche in tv e gli si dice che quello è il suo papà, "poi dovrà abituarsi a poco a poco".

Guarda il calendario di Raffaella Fico per For Men

Barbara D'Urso non ha scordato, di nuovo, di fare riferimento a quanto Balo ha scritto su di lei, seppur per dire "di certo non ci pensa quel che ha scritto". Poi si è discusso del cosiddetto Fenomeno Balotelli, con corrispondente da Brescia (che non è la città natale di Balotelli, che viene dalla provincia) e da Napoli e interviste ai passanti. Le immagini della villa, del maialino Super, delle lacrime in panchina durante Napoli Milan ("Quando gioca ci tiene a dare il meglio, a segnare e a non essere sostituito. Ha pianto per rabbia perché non ha dato il massimo in partita", ha spiegato la sua ex), della Ferrari e dei vari look. Intanto la Fico indossava una fedina di brillanti dono di Gianluca Tozzi.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017