Excite

Pistorius e Claudia Viljoen: dopo l'omicidio di Reeva riparte da una bionda

  • Facebook Official-Getty Images

Dopo la tragedia, qualche segnale di rinascita per Oscar Pistorius che, lo scorso 14 febbraio 2013, fu arrestato e interrogato dalla polizia di Pretoria, in Sudafrica, con l'accusa di omicidio per aver sparato alla propria fidanzata, la modella trentenne Reeva Steenkamp, uccidendola. Il 22 febbraio, dopo otto giorni di carcere e diverse udienze processuali, gli fu concessa la libertà su cauzione e anche la possibilità di viaggiare all'estero.

Oscar Pistorius in lacrime in tribunale, foto

Il caso, però, non è anacora chiuso e, in attesa di giudizio, l'atleta passa le sue giornate con un'altra bionda, la 24enne Claudia Viljoen, la sua nuova preparatrice personale. I due si conoscono da molto tempo e, assieme a lui, sta lavorando sia a livello fisico sia mentale. Teatro delle sessioni di allenamento, la villa dello zio del 27enne, dove è stata allestita una palestra. Claudia, giovane e bella, vanta importanti risultati nell'atletica sudafricana (è stata nazionale dei 100 ostacoli) ed è l'anello di congiunzione con il coach del campione paralimpico, Ample Louw, al quale riferisce quotidianamente sullo stato - soprattutto psicologico - di Oscar.

"Claudia e Oscar si allenano ogni mattina, spesso insieme allo zio Arnold e alla sua famiglia", ha raccontato al Daily Mail una fonte vicina ai Pistorius, "sono veramente amici". E chi ha già gridato al gossip, deve calmarsi, Claudia, anche lei ex modella, come la compianta Reeva, è felicemente fidanzata con un 30enne manager, James Heunis.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017