Excite

Pierre Casiraghi e Beatrice Borromeo, matrimonio: tutti i dettagli delle loro nozze da favola

  • GettyImages

di Laura Abbate

A dieci giorni dalle nozze di Pierre Casiraghi e Beatrice Borromeo, il settimanale Oggi svela tutti i dettagli del matrimonio.

La coppia dirà il primo sì, quello civile, il 25 luglio nel Principato di Monaco. L'appuntamento è fissato per mezzogiorno, così si legge sulle partecipazioni, stampate su cartoncino avorio, inviate dalla Casa Reale a 600 invitati. Poi, dopo la cerimonia è prevista una merenda nei giardini del Palazzo. La sera invece i più giovani sono invitati all'esclusivissimo party che si terrà all'Empire dell'hotel de Paris dove ci si potrà scatenare in danze e balli. Proprio mentre hanno luogo le nozze, allo Sporting Club si terrà il tradizionale evento della Croce Rossa, al quale certamente la famiglia Ranieri parteciperà. Pierre e Beatrice quest'anno diserteranno, ma hanno diciamo così, i loro buoni motivi. Per questa "prima festicciola" par che la Borromeo non abbia ancor deciso quale abito indossare, certamente sarà di Valentino, è probabile che sarà bianco, ma non sarà certo l'abito da sposa tradizionale che invece indosserà il 1 agosto per il rito religioso. Quello, l'abito con il velo per intenderci, sarà di Armani ma ovviamente, come è giusto che sia, non ci sono dettagli noti in merito. Per scaramanzia infatti lo sposo non deve mai sapere come vestirà la sposa.

Il matrimonio di Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi: il 25 luglio a Moanco, l'1 agosto alle Isola Borromeo

La cerimonia del 1 agosto, come abbiamo detto più volte sarà tutta italiana e si terrà alle Isole Borromeo. Si inizia con un party di accoglienza sull'isola Bella, poi sull'isolino San Giovanni si terrà la vera e propria cerimonia religiosa a cui però sono stati invitati davvero pochi intimi. Le famiglie e pochissimi amici, quelli più stretti, quelli di sempre. Dopo la Messa (i due infatti si sposeranno secondo il rito cristiano cattolico) ci si trasferirà alla Rocca di Angera per il Grande Ballo. Moltissimi gli invitati di sangue blu, Pierre d'altronde è un principe, e anche i vip. Non mancano ovviamente le polemiche a tal proposito. pare che qualcuno (i nomi sono top secret) sia rimasto molto male per non aver ricevuto l'invito.

Gli sposi hanno fatto due liste nozze: una nella prestigiosa boutique Czarina di Monaco, l'altra da Tashen a Milano. All'interno delle liste c'è di tutto e di più. Stando a quanto raccontato da Oggi ciò che salta all'occhio principalmente sono: i fenicotteri sale e pepe (da 100 euro) ma anche il mobile bar (da 13 mila euro) e un vassoio con i manici a corna di cervo (410 euro). Nella lista monegasca compare inoltre uno strano schiaccianoci a forma di lumaca (565 euro). Insomma, sia i reali che i proletari possono acquistare ciò che vogiono, sempre che proletari ce ne siano... Nella lista alla libreria Tashen, Pierre e Beatrice hanno scelto una serie di titoli dividendoli in "economici" e "non economici". Tra i libri economici ci sono volumi normali, che costano dai 10 ai 60-70-100 euro. Nella seconda invece ci sono oggetti che arrivano a cotare anche 10 mila euro. nella lista milanese infatti si racchiudono le passioni degli sposi, quelle soprattutto per i viaggi e la fotografia. Spicca una raccolta di Playboy da 1000 euro.

Da veri reali, i futuri coniugi Casiraghi non rinunciano alla beneficenza (manco ai regali hanno rinunciato comunque). Chi vuole infatti può fare una donazione all'associazione Amade per finanziare un progetto di assistenza per 100 minori non accompagnati sbarcati in Sicilia. Il buon cuore è di famiglia.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017