Excite

Per Pato un divorzio caro e amaro

'C'eravamo tanto amati' e adesso il calciatore Alexandre Pato dovrà sborsare alla sua ex moglie tantissimi soldi, che con l'amore hanno poco a che fare. Anche perché, si vocifera, che dietro la separazione tra i due giovani ragazzi brasiliani ci fosse una scappatella di Stefany Brito con il collega calciatore Ronaldinho.

Guarda le foto del matrimonio tra Pato e Stefany

Pato dovrà dare alla sua cara consorte un quinto dei suoi introiti presenti e futuri, circa 800mila euro all’anno, a cui bisogna aggiungere il 20% dei compensi che il giocatore accumulerà, derivanti da contratti pubblicitari. Cifre esorbitanti ma nulla a confronto dei 2,5 milioni annui chiesti dai legali della modella.

La giudice Maria Brito ha dichiarato che non è ancora terminata la fase pecuniaria: 'La cifra è provvisoria, in attesa che si giunga a una sentenza definitiva che permetta alla parte citata di sostentarsi adeguatamente durante la fase processuale'.

Gli esperti di diritto matrimoniale brasiliani ammettono che la cifra è troppo alta: 'Si tratta di una decisione assurda e senza senso. Sia per la breve durata del matrimonio che per l'assenza di figli a carico. Tra l'altro, la Brito non può essere considerata una persona con difficoltà di reinserimento nel mondo del lavoro, quindi non si capisce la ragione di un assegno di mantenimento di tale entità'.

 (foto © LaPresse)

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017