Excite

Per il 2008 la Cannavò sogna il cinema, Natalia solo Max

Rosaria Cannavò è diventata una reginetta dei rotocalchi rosa italiani. Le sue storie d’amore con Antonio Cassano prima e Christian Panucci poi le hanno portato fortuna.
Fisico prorompente, movenze sexy e l’espressione sfrontata sono qualità che davanti all’obiettivo per un calendario 2008 l’hanno lanciata nelle ‘saranno famose’ del nuovo anno.
Ora Rosaria confida a Di Tutto che vorrebbe compiere il passo importante, quello della consacrazione. “Essere carina conta, si. Ma senza una base culturale serve a ben poco – spiega l’ex paperetta - Vorrei entrare nel mondo del cinema. Ma soprattutto vorrei, un giorno, diventare una brava presentatrice. In particolare vorrei essere l'anima di una sorta di Zelig o Colorado Cafè, i miei programmi preferiti che rispecchiano in tutto e per tutto il mio modo di essere: solare e allegra!”. Sull’amore non si sbottona, ma non mette la parola fine a un ritorno di fiamma con il difensore giallorosso: “Mai dire mai”.

E se la Cannavò lascia la porta aperta, Natalia Titova, ballerina di “Ballando con le stelle”, la tiene chiusa a doppia mandata. La sua storia con Massimiliano Rosolino va alla grande, ma i due ancora non convivono. Preferiscono stare ognuno a casa propria, un giorno chissà… Intanto, oltre all’amore, c’è la danza per lei e il nuoto per lui. E poi cosa c’è di più bello che essere eterni fidanzatini?

Foto: C.Mangiarotti © Gossip.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017