Excite

Parla Rosolino: il nuoto, Natalia, un figlio

Più maturo, consapevole, deciso e assolutamente certo di quel che vuole: il campione di nuoto Massimiliano Rosolino, 31 anni appena compiuti, in gara nei Mondiali di Roma il prossimo 26 luglio, si confessa in un'intervista a Vanity Fair e racconta come ci si sente prima delle gare.

Le foto più belle di Massimiliano Rosolino

"Sereno. Non devo più dimostrare niente perché ho raggiunto tanti traguardi. C’è stato un periodo della mia vita in cui mi chiamavano 'l’eterno secondo'. Adesso dico: 'magari arrivare secondo!' Ci metterei la firma. Oggi gioisco per le piccole soddisfazioni: un tempo buono, una posizione, anche dominare una finale nazionale è un traguardo. Nella vita prima o poi si torna indietro” dichiara Rosolino, per il quale questo sarà il sesto Mondiale di nuoto.

Riguardo alla sua fidanzata, Natalia Titova, conosciuta nel programma tv 'Ballando con le stelle', Massimiliano Rosolino racconta: "Ognuno trova quello che si merita e si cerca. Inutile dire: 'Ho una rompiscatole a casa'. Perché se c’è, vuol dire che te la sei cercata. A me piacciono le donne forti di carattere. Non voglio né la bambolina né la dittatrice. Natalia è una che fa gli spettacoli e poi guida tutta la notte, 500 chilometri, per venire da me. Ma il nostro motto è: essere Spartachi. A volte le donne diventano quelle che portano i pantaloni, e a me questa cosa non va giù. A Natalia, invece, fa piacere farmi sentire uomo. Magari me lo fa solo credere... Lei è più pacata, riservata, sta nell’ombra. Ma nell’ombra sa comunicare".

Per il momento però nessun progetto di matrimonio fra Massimiliano Rosolino e la sua Natalia Titova, ma in compenso il nuotatore non nasconde il suo desiderio di paternità: "È strano: siamo molto uniti, ma a casa nostra le parole 'amore' e 'matrimonio' non si usano. Però mi piacerebbe avere un bambino tra un paio d’anni. È un desiderio che mi è venuto negli ultimi tempi."

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017