Excite

Paris Hilton

Una vita fatta di party, divertimento, festini hard, comparsate televisive e sfilate di moda. Questa è la storia di Paris Hilton, miliardaria ereditiera figlia del celebre fondatore della catena alberghiera Hilton, venuta alla ribalta grazie a due filmatini porno scricabili in rete che hanno fatto la gioia dei suoi numerosissimi fans sparsi per il globo.
Scene intime, in cui si vede Paris impegnata in pose kamasutrali con il suo ragazzo (Rick Solomon, suo ex fidanzato, è stato un produttore di video amatoriali erotici), prima, e con una donna, poi, in un trionfo di saffico piacere.

La vita di Paris Hilton è un inno alla nullafacenza. Dopo aver vissuto nella bambagia e terminata la High School, decide di abbandonare l'idea dell'università, optando per ciò che realmente desiderava: diventare famosa come modella. Ed è stato così che ha iniziato, sedicenne, a sfilare per Marc Bouwer e Catherine Malandrino.
Ha posato per le moltissime copertine del settore, come GQ e Vanity Fair.
Grazie al suo faccino impenitente, ai miliardi a disposizione e alle sue bionde chiome, la Hilton è diventata una delle ragazze più ambite dal pianeta maschile. Non si contano neanche più le sue incursioni ai party più in e cool della mondanità yankee.
Fisico asciutto, sorriso perennemente stampato in volto (e ci mancherebbe altro), cosce ben in vista, abbigliamento minimale che troppo concede allo sguardo vouyeristico dei fotografi. Ecco il segreto del suo fascino.
Ama girare per le colline di Beverly Hills, per il Sunset Boulevard a fare shopping selvaggio con la sua amatissima sorella minore.
Adora anche il cinema e la musica. Non si perde neanche un appuntamento mondano, Grammy Awards in testa. La si trova ovunque, in ogni giornale di cronaca rosa, in ogni trafiletto gossipparo. Lei c'è.





Tutto su Paris Hilton:

• Galleria fotografica
• Nata il 17 febbraio 1981 in America
• Altezza: 168 centimetri
• Occhi: azzurri - Capelli: biondi
• Hobby: shopping, party mondani e divulgare filmini amatoriali con lei protagonista femminile
• Lato migliore del carattere: il suo fondoschiena
• Le cose più importanti per lei: essere sempre al centro dell'attenzione, apparire il più possibile, sfliare
• Genere di film preferito: amore e commedie
• Misura di reggiseno: seconda
• Stato civile: single e nessuna intenzione di maritarsi

Prima dei due filmini hard diffusi nel web, la silfide americana era conosciuta anche in precedenza per il suo incredibile dono dell'ubiquità. La si vedeva, infatti, in tutti i ipiù importanti party-festini-ricevimenti di mezzo mondo, anche a distanze temporali ravvicinatissime.
La Hilton ha sempre dichiarato di trovare il lavoro della modella "troppo faticoso per il suo fisico" e ha così deciso di inserire la carriera al secondo posto delle sue priorità, dietro lo shopping e la bella vita, ovviamente.
Paris si è aggiudicata anche l'ambitissimo premio come la donna peggio vestita del 2003, superando altre star del calibro di Christina Aguilera e Britney Spears. Lei non c'è rimasta male, anzi, si è rallegrata per la scelta perchè un simile titolo, "mi ha portata ad occupare alcune prime pagine dei giornali".
La visibilità, dunque. E' questo un altro elemento fondamentale nella vita di Paris Hilton: apparire, apparire e ancora apparire.
Paris ha recentemente partecipato anche al fortunatissimo reality show intitolato "The simple life", basato sulle due sorelle Hilton che vanno a vivere in campagna, cercando, per una volta, di lavorare.
Format poi ripreso anche in italia con "La fattoria".

Paris Hilton in due nomi:

Richard Blackwell
E' lo stilista che l'ha eletta la donna peggio vestita del 2003. Lei, Paris, ha gradito la scelta, soprattutto pregustando la pubblicità che infatti, puntuale, ne è seguita.

Rick Solomon
Produttore di video amatoriali ed ex fidanzato di Paris (oltre che di Shannon Doherty), è lui il protagonista maschile del video porno che ha lanciato in tutto il mondo il fenomeno-Hilton.

In rete
:
Guarda la galleria fotografica
- Altre foto di Paris Hilton su Excite Search

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017