Excite

Pamela Anderson nuda su Instagram: 'Guarita dall'Epatite C con nuovo farmaco'. Ecco perchè il seno c'entra sempre

  • Instagram

di Simone Rausi

A Pamela Anderson gli si possono rimproverare molte cose ma non quella di essere una persona incoerente. L’ex bagnina di Baywatch ha sempre affrontato “di petto” qualsiasi argomento, qualunque causa da perorare (dalle proteste animaliste al semplice commento sul tempo). La formula di comunicazione preferita di Pamela è sempre stato il nudo. Così, anche se voi penserete che le tette poco ci azzeccano con l’Epatite C, la Anderson ha scelto di postare una foto senza veli per comunicare a tutti i suoi follower di essere guarita.

Pamela Anderson, stupro di gruppo da ragazzina: le rivelazioni shock

La Anderson ha infatti annunciato al mondo di aver preso parte a delle nuove cure che si sono rivelate risolutive per la sua patologia. Per comunicare questa importantissima svolta nella sua vita ha postato un immagine in cui, nuda e abbronzata, sorride al mondo dal divanetto bianco di uno yacht: “Sono guarita!!! Ho appena scoperto di non avere più l'epatite C. Prego per tutti coloro che vivono con questa malattia e non possono permettersi le cure. So che il trattamento è difficile da ottenere ma non perdete la speranza, per me ha funzionato".

La foto ritrae Pamela in un’espressione di euforica felicità e, anche se il nudo stavolta proprio non c’entra, possiamo comunque vederci dietro una validissima motivazione. Il corpo della Anderson è sempre stato l’argomento di maggiore interesse tra tutti quelli proposti dall’attrice, il modo migliore per catturare l’attenzione e farsi ascoltare. Se un seno e due chiappe possono quindi far fermare qualcuno e sensibilizzare sul tema, allora è il caso di utilizzare tutte le armi disponibili anche per parlare di Epatite C. La Anderson ha infatti voluto lanciare un messaggio di speranza per tutti malati che stanno combattendo la battaglia contro questa patologia. Lei ne ha affrontata una lunga 16 anni (iniziata nel 1999 quando ha accusato l’ex marito Tommy Lee di avergli trasmesso l’epatite condividendo un ago per un tatuaggio).

La bombastica bionda ha raccontato, per la prima volta, il suo dramma dichiarando di non aver subito danni al fegato (“mi ritengo una miracolata”) ma affermando quanto la patologia abbia inciso sul fronte psicologico (“Anche se sembro sicura di me, questa malattia è stata come una nube nera sopra di me. La mia autostima ne ha risentito"). Pamela Anderson ha dichiarato, solo un mese fa, di aver iniziato una nuova cura con un medicinale approvato dalla FDA (l’ente americano del farmaco). Oggi, finalmente, la notizia della guarigione.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017