Excite

Ornella Muti come Sharon Stone

Sei una diva, una bellissima del cinema, ma arriva un punto nella vita, dopo gli 'anta, in cui sembra che il mondo dello spettacolo si dimentichi di te. La prima a denunciarlo è stata Sharon Stone, quando disse che non le venivano più proposti ruoli importanti. Ora è un'attrice nostrana a lamentarsi del meccanismo spietato dello showbiz: Ornella Muti.
Nonostante il recente servizio fotografico di Gianfranco Chieregato, in cui l'attrice posa senza veli, ci mostri una Muti in stato di grazia, le proposte per l'attrice romana si fanno attendere.
La sua ultima performance in Civico 0 lo dimostra: il film ad alto contenuto di denuncia sociale è stato completamente snobbato dalla distribuzione nostrana.

"Il cinema non è più quello in cui ho cominciato: in 38 anni sono cambiati i protagonisti e le regole, e bisogna sapersi adattare - spiega l'ex Ragazza di Trieste in un'intervista rilasciata a Donna Moderna - Anche i registi: prima amavano gli attori e sapevano dirigerli portandoli dove neppure loro stessi pensavano di arrivare. Oggi scelgono gli interpreti per l'occasione e non per il carisma che incarnano. Bisogna capirlo e approfittare delle pause forzate per dedicarsi ad altro". (Guarda la fotogallery di Ornella Muti)

Ornella si sfoga perché lei, che ha sempre incarnato il sogno erotico di milioni di spettatori, oggi è stata messa da parte: "Il riposo forzato mi dispiace, però non è il caso di fare la vittima. Oggi è così che funziona nel mondo dello spettacolo: c'è un momento in cui sei al top e uno in cui non ti cerca nessuno, sparisci. L'importante è non lasciarsi attanagliare dall'ansia e concentrarsi per cercare di non commettere errori".
Un pensiero anche sulla sua bellezza: "E' una trappola che ti penalizza e alla fine non basta".

Foto: M. Bruni © Gossip.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017