Excite

Nozze William-Kate: non regali, ma opere di bene

La marcia di avvicinamento alle nozze fra il Principe William d’Inghilterra e Kate Middleton prosegue a ritmo sostenuto, e prosegue anche il susseguirsi di indiscrezioni. Eravamo rimasti all’arruolamento del sarto italiano Angelo Inglese per la confezione della camicia di William; nei giorni scorsi, invece, si è saputo che Kate volerà dall’odontoiatra Didier Fillon per farsi sbiancare i denti e avere così un sorriso splendido-splendente.

Guarda le foto del fidanzamento ufficiale fra William e Kate Middleton

Il Daily Telegraph, questa volta, fa sapere che i piccioncini hanno chiesto agli invitati di non fare regali di nozze ma inviare donazioni ad associazioni benefiche: ‘Allegato all’invito – è la spiegazione di un assistente del principe – c’è un’indicazione su come contribuire a una ‘charity’ prescelta dalla coppia’.

Scopri le altre novità sulle nozze fra William e Kate Middleton

La ‘charity’ in questione è la Fondazione dei Principi William e Harry, costituita nel 2009 per aiutare i giovani a farsi strada nella società e dare una mano a donne e militari. ‘William e Kate – ha aggiunto la fonte - stanno valutando se aggiungere altre charity’. Insomma: belli, nobili, famosi e pure… buonissimi!

Preparandosi al grande giorno, intanto, William e Kate hanno trovato il modo per evitare una situazione imbarazzante, ovvero la presenza delle lettere ‘WC’ sulle bomboniere. Tradizione vuole, infatti, che sulle porcellane commemorative si mettano le iniziali dello sposo e della sposa: ‘W’ sta ovviamente per William, ‘C’ sta per Catherine Elizabeth Middleton (nome intero di Kate). Come evitare questo accostamento, che di certo avrebbe fatto ridere mezzo mondo?

I designer hanno suggerito di invertire le due iniziali, e così è stato: la prima lettera sarà una ‘C’ in argento, la seconda una ‘W’ in oro. E’ la prima volta che la sposa 'supera' lo sposo in questo senso, e la Regina Elisabetta ha dovuto mandare giù il rospo senza batter ciglio: anche lei ha capito che non c’era altro da fare…

 (foto © LaPresse)

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017