Excite

Nozze extra lusso per Petra Ecclestone

  • LaPresse

C’è chi sceglie il low profile, come Sofia Coppola, e chi invece fa le cose in grande: è il caso di Petra Ecclestone, figlia del patron della Formula Uno Bernie, che ieri ha sposato James Stunt nel segno dell’extra lusso. Una cosa in comune con Sofia, però, c’è (oltre al giorno). Ovvero l’amore per l’Italia. E se la prima ha detto ‘sì’ in Basilicata, Petra ha scelto il Castello degli Odescalchi a Bracciano. Lo stesso, per intenderci, in cui furono celebrati i matrimoni fra Isabella Rossellini e Martin Scorsese (1979), Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker (1998), Tom Cruise e Katie Holmes (2006).

La spesa complessiva per le nozze di Petra si aggira intorno al milione e mezzo di euro, e già questo basta a rendere l’idea. I festeggiamenti dureranno in tutto tre giorni, il numero degli invitati è pari a circa trecento persone, quasi tutti abitanti dell’universo vip: nell’elenco ci sono anche Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci, Paris Hilton e Sarah Ferguson. Per l’intrattenimento musicale, gli sposini hanno ingaggiato Eric Clapton (cache di 240mila euro) e i Black Eyed Peas (700mila euro).

Per noi – ha detto l' assessore al Turismo Giampiero Nardelli al Corriere della Sera - è una grande vetrina pubblicitaria, come fu il matrimonio di Tom Cruise. Ma se ci fosse maggiore collaborazione da parte del castello sarebbe meglio: abbiamo dovuto chiudere tutto il centro e spostare delle manifestazioni che avevamo in programma’. Ancora non si sa nulla del menu, di certo anche quello è stato strabiliante. E accompagnato da fiumi di champagne. Poi, gli irrinunciabili fuochi d’artificio. ‘Lei vuole un matrimonio - aveva svelato qualche giorno fa uno degli invitati- che faccia diventare i suoi amici ‘verdi’ di invidia’. A occhio e croce, l’obiettivo è stato raggiunto…

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017