Excite

"Noemi non c'è" la famiglia Letizia offesa dal 'gossip squallido'

Bastano poche ore, le illazioni dei giornalisti, le battute offensive e provocatorie della gente, perché la famiglia di Noemi Letizia, la 'figlia acquisita di Papi Silvio', cambi completamente atteggiamento nei confronti della vicenda che vede coinvolta la loro dolce diciottenne e Berlusconi: ecco allora che il sorriso compiaciuto di mamma Anna si trasforma in irritazione quasi sbigottita.

Tutte le foto di Noemi Letizia

"Ma perché dovete trasformare in un affare squallido una cosa che ha fatto tanto felice la mia bambina? Non lo so perché la signora Lario ha detto quelle cose. Mi dispiace che le abbia dette, ma non ho idea del perché l'abbia fatto. Se conosco anche lei come conosco Silvio? Arrivederci" così la signora Anna risponde alla chiamata dei giornalisti del 'Corriere', che tentano di ottenere una seconda intervista da Noemi Letizia, ma invano, perché al cellulare risponde sempre una voce maschile che dice "Noemi non c'è".

Nel frattempo si cerca di capire chi sia il vero papà di Noemi, tale Benedetto Letizia, che Berlusconi identifica come "un vecchio socialista, era l'autista di Craxi", ma la dichiarazione fa acqua da tutte le parti e a smentirla è addirittura Bobo Craxi "L'autista di mio padre si chiamava Nicola, era veneto ed è morto". Per il momento quel che è certo è che Benedetto Letizia fu arrestato con l'accusa di peculato e concussione per tangenti nel '93, ma poi nel 2007, il vecchio amico di Papi Silvio, tornò tranquillamente a lavorare come impiegato nel Comune di Napoli.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017