Excite

Noemi Letizia su Chi contro Gino e Domenico

E' un fiume in piena Noemi Letizia che decide di uscire dall'isolamento forzato e rilascia una lunga intervista a Chi, in edicola oggi mentre si attende con ansia l'arrivo in edicola di Novella 2000 con l'intervista completa a Gino Flaminio.

Guarda le foto inedite di Noemi Letizia pubblicate da Novella 2000

Tutte le foto di Noemi Letizia

Proprio riguardo Gino Flaminio, Noemi tiene a precisare che il suo ex fidanzato "si è inventato la qualunque e non credo che l'abbia fatto gratis. Lui stesso si definisce un morto di fame".

Poi se la prende con il suo attuale fidanzato, Domenico Cozzolino, con il quale dice di aver litigato perchè "ha fatto, a mia insaputa, una mossa che non mi è piaciuta, si è presentato ai provini per il Grande Fratello. Chiariamo: non c'è niente di male. Ma in un periodo così tormentato forse sarebbe stato più giusto aspettare. Io non voglio diffidare della persona che ho al fianco. Già sono tanti quelli che hanno "marciato" sul mio nome".

I "tanti" di cui parla Noemi sono "in primis Gianni Livigni, un fotografo con il quale avevo fatto un book per uso privato quando ero minorenne. Lui ha pensato bene di cederlo a un settimanale e lo ha fatto senza la mia autorizzazione".

Poi c'è anche la zia, la sorella di mamma Anna, che ha rilasciato un'intervista a Repubblica e di cui Noemi si chiede: "come può una persona che negli ultimi tre anni mi avrà visto quattro volte inventarsi storie simili? Sono scioccata".

Dice che la sua vita è cambiata "in peggio" dopo la festa per i 18 anni: "le faccio un esempio: quando eravamo in Grecia con la mia classe, mi si è avvicinata una ragazza che non conoscevo, dall'accento sembrava romana, e mi ha chiesto se ero Noemi. Ho risposto di sì e lei mi ha urlato: "Sei una zozza". Non ci ho visto più. Per poco non scoppiava una rissa. Ma per fortuna, ci sono anche piccoli gesti di solidarietà. Pochi giorni fa, c'era una troupe televisiva che mi aspettava all'uscita da scuola. Io non volevo farmi riprendere. Un ragazzo ha notato il mio disagio e s'è messo a urlare: Lasciatela stare. Vi prego".

Il sogno di Noemi, adesso, è "che nell'immediato futuro il mio nome e la mia faccia spariscano da giornali e tv. Cavolo, ho 18 anni! Nessuno si chiede come mi posso sentire in questo momento?".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017