Excite

Nina Moric, tentato suicidio? Parpiglia: "Ecco perchè lo avrebbe fatto"

  • Instagram

Nina Moric avrebbe tentato il suicidio dopo aver saputo della decisione di un giudice del tribunale dei Minori, che avrebbe affidato suo figlio Carlos a Francesco Corona, fratello maggiore di Fabrizio, ex della showgirl croata. Lo ha reso noto Gabriele Parpiglia, nel corso di un servizio trasmesso da Notorius, il programma di Italia 1.

Nelle ultime ore Nina Moric ha pubblicato un paio difoto sul suo profilo Instagram in cui è con il figlio, nato nel 2002 dalla relazione con Fabrizio Corona.

Favoloso: "Nina Moric ha tentato il suicidio"

In una, Nina e Carlos Maria fanno colazione insieme. "Non vuole che pubblico le sue foto. Ha ragione...però questo scatto gliel'ho rubato stamattina mentre faceva la colazione. non ho resistito", la didascalia che accompagna lo scatto.

Nina Moric, lasmentita del suicidio

Nell'altra istantanea mamma e figlio giocano teneramente a calcio balilla. "Unico amore della mia vita", la frase di Nina, che in altre foto ha ringraziato la sua "grande amica" Mara Venier.

UNICO L' AMORE DELLA MIA VITA ❤️❤️❤️

Un video pubblicato da Nina Moric 💣🔫🔪 (@nina_moric) in data:

Due scatti che mostrano lo splendido rapporto tra Nina Moric e Carlos Maria. Sarà vera l'indiscrezione di Gabriele Parpiglia? Certo è, che poche ore dopo le voci di tentato suicidio giunte dalla bocca di Luigi Mario Favoloso, la Moric smentì la notizia proprio su Instagram, tramite una foto che mostrava vaste ecchimosi ed una lunga didascalia in cui scriveva che quelle ferite se le era procurate a causa di una caduta in casa, riconducibile ad un abbassamento di pressione.

Ora la clamorosa rivelazione di Parpiglia. Qualcosa in più se ne potrebbe sapere tra qualche giorno, quando un giudice deciderà sulla sorte di Fabrizio Corona e la sua compatibilità con il regime carcerario. L'ex paparazzo riceverebbe continue cure psichiche. Se dovesse essere accolta la sua richiesta, verrebbe affidato alla comunità di Don Mazzi.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017