Excite

Niente 007 per Amy? Se ne pentiranno...

Amy Winehouse, oltre ad essere uno dei personaggi più turbolenti del panorama artistico mondiale, è anche una cantante dal talento straordinario. Per questo motivo era stata scelta per interpretare il brano portante della colonna sonora che farà da cornice al nuovo James Bond. Peccato che dai vertici siano tornati sui loro passi ed abbiano deciso di affidare il compito ad un duetto d'eccezione: Alicia Keys e Jack White.

Amy però non si arrende e vuole dare un bello smacco a chi l'ha fatta fuori: "Voglio dimostrare loro - ha detto la cantante al magazine britannico New! - che hanno fatto un grave errore. Non avrebbero dovuto aspettare così tanto, se vogliono un successo mondiale, io ne ho a bizzeffe. Quando farò uscire il mio pezzo, sarà un grande successo. Se dovessero cambiare idea, io li sto aspettando!".

Amy stava lavorando con il produttore Mark Ronson, una vera e propria autorità nel campo della musica internazionale, alla canzone per il film "Quantum Of Solace", ultimo episodio della saga di 007, quando tra i due qualcosa si è incrinato e lo stesso Ronson ha dichiarato: "Non era pronta per incidere della musica".

La Winehouse è pronta, anzi prontissima, a smentirlo!

Foto: Kikapress.com © Gossip.it

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017