Excite

Nicoletta Mantovani: "Non sono pronta ad amare un altro uomo"

"Mi definisco una mamma single e non credo di essere pronta ad amare un altro uomo. Per ora va bene così. In futuro chissà, vedremo.” Con queste parole descrive la sua vita privata e sentimentale Nicoletta Mantovani, vedova del grande tenore Luciano Pavarotti, in un'intervista rilasciata al settimanale 'Chi' in cui racconta anche le sue sensazioni rispetto alla decisione di fare ingresso in politica.

Neo assessore alla Cultura per il Comune di Bologna, Nicoletta Mantovani si definisce consapevole dell'importanza del suo ruolo e dichiara: "Ho tanto da imparare, lo farò con l’umiltà necessaria di chi affronta per la prima volta un incarico simile. Ho lavorato sempre dietro le quinte, - spiega - ho seguito progetti come il Pavarotti & Friends e ho collaborato alla gestione di un centro per bambini. Esperienze che mi hanno dato sicurezza e che spero mi serviranno".

E cosa ne avrebbe pensato Luciano Pavarotti della decisione di Nicoletta? "Se Luciano fosse ancora vivo, mi avrebbe detto: 'Te mata (sei matta) a entrare in politica?' Poi si sarebbe fatto una risata delle sue e mi avrebbe incoraggiato per questa nuova sfida” afferma sicura la Mantovani, con un sorriso di nostalgia.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017