Excite

Nicole Minetti e Claudio D'Alessio, truffa: non hanno pagato la vacanza in Thailandia. Lui smentisce su Facebook

  • web

di Laura Abbate

Update 15:00 Claudio D'Alessio smentisce quanto riportato da blog e giornali sul fatto che un'agenzia di viaggi di Formia ha denunciato D'Alessio e Nicole Minetti, i quali non avrebbero saldato completamente una vacanza che hanno trascorso insieme in Thailandia. D'Alessio junior scrive: "Da picchiatore a truffatore🙈🙈🙈 se tutto va bene la prossima settimana sarò un narcotrafficante...l'ennesima delusione e cattiveria è appena piombata nella mia vita, l'ennesima conferma che non bisogna mai fidarsi di nessuno! Con grande rammarico ho appena appreso di essere stato denunciato insieme alla mia compagna e dei nostri amici da un'agenzia di Viaggi alla quale mi ero rivolto qualche mese fa per una vacanza all''estero . Innanzitutto ci tengo a puntualizzare che sia Nicole minetti pedrini e farina erano miei ospiti, e che cmq in ogni caso sarei stato l'unico a dover risp in prima persona di questa vicenda, inoltre mi permetto di aggiungere, anzi di consigliare ,una Cura di fosforo al titolare dell'agenzia, il quale sa benissimo di aver ricevuto la parte mancante del saldo (il 30 %)secondo accordi "diversi" , (un tocco da maestro,devo dire che questa mi mancava)non a caso, caro Alessandro Salvatore , dopo neanche un mese io e Nik siamo ripartiti , le date di alcune foto lo testimoniano e pure I bonifici. Evidentemente la stagione estiva non ha Dato I frutti che l'agenzia si aspettava, e ha pensato , con grandissima incoscenza e presunzione di poter fare una cosa del genere! Ovviamente tutto questo fumo è già diventato cibo per giornali e blog... Ogni settimana riportano qualsiasi cosa gli venga detta , Vera o Falsa che sia, l'importante che faccia notizia. Io comincio a chiedermi quando potrò riavere la mia vita, sono stufo di questo schifo, vorrei solo essere lasciato in pace, per il resto ci penseranno i nostri avvocati e chiariremo quanto prima (spero) tutto quanto in una sede opportuna"

.

E' un periodo nero per Nicole Minetti e Claudio D'Alessio. La coppia nelle ultime settimane sta facendo parlare molto, chiacchiericci che si sono scatenati prima per la gravidanza di lei poi per l'aria di crisi che sembrava tirasse tra i due, ancora purtroppo per la perdita del bambino e adesso perché coinvolti in una sorta di truffa. Avete capito bene, adesso vi spieghiamo bene che cosa è successo. Intanto, quello che possiamo anticiparvi è che pare proprio che i due si siano beccati una denuncia. Il motivo ha a che fare con una vacanza in Thailandia che la coppia ha fatto ad aprile e pare non aver versato all'agenzia di viaggi in questione l'importo dovuto, almeno pare non l'abbiano pagato per intero. Ma procediamo con ordine.

Nicole Minetti ha perso il figlio di Claudio D'Alessio

Lo scorso aprile, Nicole e Claudio partono per una vacanza a Puhket, vogliono festeggiare alla grande il compleanno di lei e così si regalano qulache giorno di relax in un resort cinque stelle con centro benessere. La spesa complessiva per la vacanza, stando a quanto sostiene il titolare di un'agenzia di viaggi che avrebbe organizzato il soggiorno, è di 16 mila euro per 4 persone. Di questi soldi, l'agenzia di viaggi di Formia fa sapere di aver ricevuto solo 7 mila euro. Dopo aver temporeggiato tre mesi e aver insistito per far sì che il conto venisse saldato, il proprietario ha deciso di denuciare la Minetti e D'Alessio per truffa.

L'avvocato del titolare dell'agenzia ha fatto sapere: "Al mio cliente era stato consegnato anche un assegno che hanno poi invitato a ritirare dalla banca. In seguito hanno parlato di un bonifico, che però non è mai arrivato. Certamente se decidono di pagare siamo pronti a ritirare la denuncia". Insomma, la parte lesa pare essere conciliante, ma dai due diretti interessati per ora tutto tace. Nessuna risposta. Il caso intanto è stato affidato alla procura di Cassino, competente per quell'area del teritorio.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017