Excite

Nicolas Cage arrestato per violenza domestica

Nicolas Cage, famoso sia per il suo talento d’attore sia perché ha evaso le tasse e affoga nei debiti, ne ha combinato un’altra delle sue. Ed è stato arrestato nelle prime ore di sabato. Ma andiamo con ordine: Cage si trova a New Orleans per girare il film ‘Medallion’, e con lui c’è anche la moglie Alice Kim. Venerdì notte, nel celebre quartiere francese della città, fra i due è scoppiata una lite.

Nicolas Cage sul set di 'The Sorcerer's Apprentice'

Completamente ubriaco, Cage si è fermato davanti a una casa sostenendo che fosse quella da loro presa in affitto. Alice lo ha contraddetto, indicando un altro appartamento più avanti. Lui l’ha afferrata per il braccio e condotta verso l’indirizzo giusto. Poi ha cominciato a colpire le auto parcheggiate lì vicino e ha tentato di entrare per forza in un taxi, spingendo fuori il conducente.

Quest’ultimo ha chiamato la polizia. Trovandosi davanti gli agenti, Nicolas ha chiesto loro: ‘Perché non mi ha arrestate?’. Gli uomini hanno tentato di calmarlo, ma senza successo. Quindi è stato necessario condurlo nell’ufficio dello sceriffo. Con le accuse di violenza domestica, aggressione e disturbo della quiete pubblica. Questa mattina, grazie all’intervento di Duane Dog Chapman e della moglie Beth, il quarantasettenne Cage è stato rilasciato dietro il pagamento di una cauzione pari a undicimila dollari. Il 31 maggio dovrà però presentarsi in tribunale.

 (foto © LaPresse)

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017