Excite

Nick Carter a un passo dalla morte

Nick Carter, star della famosa band statunitense Backstreet Boys, soffre di una grave disfunzione al cuore, la cardiomiopatia: lo ha rivelato il cantante stesso alla rivista People, chiarendo che questo pericoloso disturbo al muscolo cardiaco, che può portare anche ad una morte improvvisa, è il risultato di anni di imperdonabili abusi di alcol e droga.

"Ero sempre stanco perché andavo spesso alle feste di Hollywood, assumevo droghe. Mi ricordo quando la gente mi guardava e si chiedeva 'Ma è veramente Nick Carter quello?' e io rispondevo di sì. Evidentemente ero irriconoscibile" ha raccontato ai giornalisti, confessando di essere arrivato a pesare ben 101 kg prima di decidersi a sottoporsi ad quei controlli medici che poi hanno portato alla terribile diagnosi.

A quel punto Nick Carter, consapevole che l'alcol, la droga e la sua vita sregolata lo stavano uccidendo, ha deciso di curarsi, riuscendo a perdere 26 Kg e tenersi lontano dalle tentazioni, tanto da trasferirsi nella periferia di Nashville per evitare gli eccessi di una città come Los Angeles: "Non volevo morire. Non volevo la gente pensasse che fossi talmente stupido da ammazzarmi con le mie mani".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017