Excite

Michela Lovo, nuovo amore di Azouz Marzouk

Si chiama Michela Lovo e ha conosciuto Azouz Marzouk, il tunisino che perse la famiglia nella strage di Erba, a Lecco, in un bar, lo scorso luglio. Oggi la ragazza rivela al settimanale 'Gente' di essere la nuova fidanzata di Azouz e che presto diventerà sua moglie.

Le foto di Azouz Marzouk

"Azouz e io siamo innamorati: abbiamo già vissuto insieme a Lecco per cinque mesi e abbiamo deciso che un giorno ci sposeremo. Lo hanno espulso dall`Italia, purtroppo, ma sto per raggiungerlo in Tunisia: trascorrerò le vacanze estive nella sua casa di Zaghouan con lui e con i suoi genitori e sarà quasi una luna di miele" racconta Michela Lovo.

La sua conoscenza con Azuz Marzouk è iniziata mentre lui era agli arresti domiciliari: "veniva a fare la spesa nel supermercato dove c’è il bar per il quale lavoro. Ci siamo conosciuti così, nel luglio scorso, come due persone qualunque in un posto qualunque. Poi è stato rinchiuso in prigione e ci siamo scritti, ci siamo accorti che ci stavamo innamorando. Quando è uscito dal carcere si è trasferito in un paese vicino a Torino, ma non resistevamo a stare lontani: io andavo a trovare lui, lui veniva a trovare me. E allora Azouz è diventato comproprietario di questo bar ed è venuto a lavorare accanto a me." E anche adesso che il tunisino è stato espulso dall'Italia, Michela Lovo non perde comunque la speranza. "Ha saputo farsi voler bene da tutti: ora si stanno raccogliendo firme, qui a Lecco ma anche a Settimo Torinese, dov`era nato addirittura un club di suoi fan, perché il provvedimento di espulsione venga revocato. Lo spero con tutto il cuore".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017