Excite

Melissa Satta dopo il parto: "Maddox vuol dire fortunato"

  • Chi

di Laura Abbate

Melissa Satta è diventata mamma ormai un paio di settimane fa. Dal fatidico 15 aprile in cui il piccolo Maddox Prince è venuto alla luce, la vita di mamma Melissa e quella di papà Kevin è completamente cambiata. L'ex velina mora ha raccontato a Chi (oggi in edicola) tutte le emozioni del parto e dei primi giorni da mamma. E poi ha specificato che la scelta del nome non è ispirata ai Brangelina, piuttosto al fatto che "Maddox in gaelico vuol dire figlio del fortunato".

Melissa Satta e Kevin Boateng: è nato Maddox

"Sembra scontato, ma il primo pensiero è stato speriamo che Maddox Prince goda di buona salute. E' nato tre chili e duecento grammi. Lo amo. Il resto? Non me lo ricordo". Questa la primissima dichiarazione che Melissa ha rilasciato al giornalista Gabriele Parpiglia. Poi ha proseguito: "La ferita post operazione mi fa male, ci vuole un lungo periodo di riposo, ma tutto è andato per il meglio". Melissa infatti, come è noto, ha avuto un parto cesareo e dunque ci metterà qulche tempo a rimettersi in forma. Anche con l'aiuto dei suoi famigliari che sono arrivati dalla sardegna e dell'inseparabile amica Simona Salvemini.

Infine, la Satta mette a tacere le polemiche nate dopo la scelta del nome di suo figlio. "La scelta di Maddox è stata casuale, mentre Prince è in onore del papà. Abbiamo deciso all'ultimo. Maddox in realtà viene dall'antico gaelico e significa Figlio di Madoc, un principe chiamato il fortunato. Quindi, il suo significato è figlio del fortunato. Niente polemiche. Adesso è il momento di gioire". Insomma, con tutto il rispetto per Angelina Jolie e Brad Pitt, non era minima intenzione di Melissa Satta e Kevin Prince Boateng copiarli.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017