Excite

Maurizio Crozza, generoso: dona 10 mila euro ai genovesi colpiti dall'alluvione

  • GettyImages

di Laura Abbate

Maurizio Crozza si è reso protagonista di un gesto molto generoso nei confronti degli alluvionati di Genova, sua città natale. Ha donato 10 mila euro al Comune del capoluogo ligure, in sostanza in accordo con la squadra di "Crozza nel Paese delle Meraviglie", Crozza ha deciso di donare ai genovesi l'intero incasso dell'ultima puntata (andata in onda) dello show. Poche ore fa ha postato sui social l'immagine della ricevuta del bonifico e ha scritto: "Ciao concittadini, un piccolo contributo, come promesso, da me, dalla produzione di "Crozza nel Paese delle Meraviglie" e da La7. Spero che tutti i genovesi colpiti dall'alluvione si riprendano al più presto. Un grande abbraccio, Mauri".

Maurizio Crozza a diMartedì imita il premier Renzi

Venerdì scorso nel corso del programma che conduce sulla rete di Urbano Cairo aveva annunciato la nobile intenzione dicendo: "Potrei scendere in strada a spalare il fango, ma sono un comico e farei più danno che altro. Abbiamo deciso allora insieme alla produzione di La7 di devolvere l'incasso di questa serata per gli aiuti agli alluvionati di Genova". Ma nei giorni successivi era calato il silenzio. Nessuno sapeva se effettivamente alle parole erano poi seguiti i fatti. per fugare ogni dubbio, il comico ha deciso di postare su Twittere su Facebook la ricevuta e di rendere pubblico anche l'importo del generoso gesto.

Ovviamente, la decisione di rendere pubblico quanto è stato compiuto in favore degli alluvionati è stata ampiamente criticata. A suon di cinguettii e di comemnti gli italiani si sono sbizzarriti, a volte criticando aspramente la scelta di Crozza. A prescindere da simpatie o antipatie, c'è da dire che, a differenza di altri, il comico almeno ha deciso di muovere un dito. Poco o tanto che sia, è sempre meglio che rimanere inermi...

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017