Excite

Matteo Salvini, nudo sulla cover di Oggi: "Sono l'anti-Renzi"

  • Facebook Oggi

di Laura Abbate

Matteo Salvini posa nudo sulla cover del settimanale Oggi. Su Facebook un'anticipazione di quello che arriverà domani in edicola. Trenta domande al leader della Lega Nord che per fare l'anti-Renzi si spoglia mostrando le sue spalle larghe e non solo... E' sorridente e divertito, la svolta populista (consapevole o meno che sia) certamente lo porterà a essere sempre di più l'antagonista del Premier. I due Matteo si contendono lo scettro del Paese e per farlo utilizzano ogni mezzo possibile: dai talk show alle copertine dei settimanali patinati. Anche questa è la politica moderna, demagogica e senza frontiere. "Costruirò un'alternativa a Renzi in tutta l'Italia e correrò alle primarie del centrodestra, anche contro Berlusconi" ha dichiarato nel corso delle trenta domande che gli sono state rivolte e attraverso le quali ha spiegato tutto quello che si poteva spiegare rispetto alla nuova linea politica della destra.

Matteo Salvini concorrente de "Il pranzo è servito"

Appare quasi come se fosse un vero macho, petto nudo, barba incolta e sorrisino malizioso. Tra il leghista e un tronista (con tutto il rispetto per i ragazzoni di Uomini e Donne) non ci sarebbe tanta differenza. Almeno in questa immagine. Dalla sua Matteo ha la grande esperienza politica e la buona favella che lo ha portato nel tempo a cristallizzarsi come l'unica vera alternativa al Partito Democratico. Solo la cravatta "verde Lega" ricorda l'appartenenza politica, per il resto ogni pixel dell'immagine tenta di mettere in mostra il lato sexy dell'onorevole. Sì, anche l'ascella pelosa fa di Salvini un uomo piacente (che tra le altre cose è). Sarà questa la carta vicente che lo porterà a sfidare davvero Matteo Renzi?

La strategia di comunicazione è tra le migliori mai viste. Pochi giorni fa ha persino aperto al Sud sostenendo: "Cosa mi ha fatto cambiare idea sui meridionali? Sono i fatti, probabilmente il Sud lo conoscevo poco, ho fatto e abbiamo fatto degli errori. Adesso sono stra-convinto che l'Italia o si salva tutta, da Nord a Sud, o non ce n'è per nessuno. Prima ci si risolleva tutti insieme dalle due emergenze, disoccupazione e immigrazione". Adesso, è arrivata la copertina da ragazzo piacente e della porta accanto...D'altronde, le elezioni politiche pare siano sempre più vicine e ognuno si attrezza come può!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017