Excite

Mario Tozzi intervista a La Zanzara: "La fellatio non mi piace, amo il cunnilingus"

  • La7

Un'intervista inedita, spiazzante, quella di Mario Tozzi, che ha parlato senza peli sulla lingua ai microfoni del programma La Zanzara, in onda su Radio 24. Stando alle indiscrezioni anticipate dal sito Dagospia, il conduttore di La7 avrebbe svelato senza tentennamento alcuno i propri gusti sessuali, rivelando una particolare propensione per il sesso orale.

Mario Tozzi a Cominciamo bene, video

"Amo il cunnilingus perché è un atto di amore, l’apoteosi della dedizione, una dedizione quasi servile. La fellatio, invece, non mi appassiona particolarmente perché non ci sono così tante donne abili a farla. Io ne avrò conosciuta una sola veramente brava, eppure posso dire che ho frequentato un bel po' di donne", ha commentato candidamente il giornalista. E poi, ha precisato, "anche nel cunnilingus ci vuole abilità e io mi ritengo abile, anzi le donne che ho frequentato mi hanno detto che ci so fare". Dal sesso alle droghe, Tozzi non ha risparmiato commenti.

"Mi sono fatto le canne per un sacco di tempo e non fanno più male di una ubriacatura. Ho visto reazioni più violente a un'ubriacatura che a un eccesso di erba o di hashish. La cannabis si usa da tempi immemori anche con scopo terapeutico e non è pericolosa. Ho provato anche la cocaina ma non mi ha particolarmente appassionato", ha raccontato il geologo. Senza battare ciglio e con grande naturalezza ha snocciolato argomenti delicati. E chi se lo aspettava dal 54enne super impegnato saggista, autore e personaggio televisivo, geologo con laurea da 110 e lode. Lontano dal gossip e da ogni tipo di mondanità, dedito solo al suo lavoro, anche lui, ora, ha dato ai giornali qualcosa di cui poter parlare.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017