Excite

Mario Balotelli e Raffaella Fico in Tribunale per l'affidamento di Pia: lui dovrà sborsare un mare di soldi

  • Facebook

di Laura Abbate

Raffaella Fico e Mario Balotelli in Tribunale a Brescia per decidere i dettagli dell'affidamento della piccola Pia. Balotelli potrebbe dover sborsare un bel po' di soldini per fare in modo che alla piccolina non manchi nulla e dovrebbe anche dargli il suo cognome. Ebbene sì, al riconoscimento della bambina da parte del calciatore del Milan segue infatti un insieme di pratiche burocratiche un po' meno smielate della saga Fico-Balotelli che ha tenuto col fiato sospeso i fan della coppia. Anzi, a dirla tutta abbastanza salate. L'Italia intera ha sognato che Balotelli riconoscesse la piccola Pia come sua figlia, poi è arrivato il test del dna, l'outing social con tanto di foto della bambina e infine, purtroppo fa parte del gioco, ci sono gli oneri burocratici, quelli che portano via tanto tempo (e tanti soldi).

Mario Balotelli è il padre della piccola Pia: su Twitter il risultato del dna

Nei giorni scorsi, Raffaella e Mario si sono incontrati a Brescia. Lei è arrivata scortata dal suo manager e dal suo avvocato, come riporta il blog "m.o.m.a.style". Pare che in treno la bella Raffaella abbia dato pubblica lettura dei messaggi whatsapp scambiati col padre di sua figlia, alla presenza della blogger milanese (che racconta l'incontro) e di un gruppo di tedeschi in interail. Il contenuto non s'adda sapere, ma di fatto c'è che giunti nella cittadina lombarda, SuperMario e mamma Raffaella si sono incontrati e hanno iniziato a parlare del futuro di Pia.

"Siamo a buon punto nella ricerca della massima collaborazione tra i genitori", ha dichiarato fiduciosa l’avvocato Alessandra Capuano, uno dei legali di Balotelli. "Hanno trovato il modo di parlarsi nell’interesse della bambina e il clima che si respirava era costruttivo e di collaborazione" ha concluso. Siamo certi che, nonostante i rapporti burrascosi avuti in passato, Mario e Raffaella troveranno un accordo. Prossima tappa dell'iter giudiziario dovrebbe essere fissata a settembre, dopo i Mondiali in Brasile. Si definiranno allora le cifre degli assegni di mantenimento.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017